Puntini rossi sulla pelle

  • Tipi

Puntini rossi sulla pelle: che cos'è? Se appaiono, vale la pena preoccuparsi? Tutto dipende dall'origine delle macchie. In alcuni casi, si tratta di formazioni benigne che non rappresentano una minaccia per la salute. In altri, è un segno di una malattia, forse molto grave. Le eruzioni cutanee possono essere provocate da: stress, allergie, infezioni, danni meccanici, punture di insetti e altri fattori. Considera cosa sono e perché si formano i punti rossi.

Emorragia capillare

Macchie di sangue sulla pelle (petecchie) si verificano quando i capillari sottocutanei si rompono. Il sangue, in piccole quantità, fuoriesce dal suo letto e piccoli granelli di una ricca forma di colore rosso sul corpo. Sono piatti, non rilevabili alla palpazione, raggiungendo 1-2 mm di diametro.

Puntini rossi con emorragia sottocutanea

Le petecchie possono apparire per una serie di motivi:

  • dopo un'azione meccanica sulla pelle - rasatura, epilazione, forte colpo;
  • con forte tosse o vomito;
  • quando si usano agenti antipiastrinici - farmaci che impediscono la formazione di coaguli di sangue;
  • con significativa ipovitaminosi delle vitamine K e C, la cui mancanza porta a danni ingenti ai capillari;
  • nelle donne dopo il parto, perché la nascita di un bambino è una forte attività fisica;
  • in presenza di gravi malattie del fegato, del tratto gastrointestinale, del pancreas;
  • con trombocitopenia - un basso livello di piastrine nel sangue. Successivamente, si formano grandi ematomi (lividi) nel sito di emorragie punteggiate;
  • con malattie infettive e autoimmuni - lupus eritematoso, artrite reumatoide, periarterite nodosa, vaiolo, febbre tifoide, porpora, setticemia.

I punti rossi sotto la pelle causati da stress meccanico scompaiono da soli entro pochi giorni. Le formazioni patologiche richiedono la consultazione di un medico.

angiomi

Se sul corpo compaiono piccoli punti rossi che sembrano talpe, questi possono essere angiomi semplici (capillari). Sono tumori benigni da capillari invasi, piccoli vasi arteriosi e venosi. Sono anche chiamati emangiomi. Gli angiomi arteriosi sono di colore rosso vivo, mentre gli angiomi venosi sono bluastro-viola..

Gli emangiomi sono singoli e multipli. La diagnosi della formazione vascolare è semplice: una volta premuto, diventa pallido, quando viene rilasciato, si riempie di nuovo di sangue, restituendo il colore. L'angioma capillare può essere piatto, leggermente convesso o irregolare.

Tali formazioni si verificano spesso nei bambini neonati, in particolare le ragazze. Di solito scompaiono all'età di 6-7 anni. Gli angiomi senili (senili) si distinguono separatamente. Cominciano ad apparire in uomini e donne dopo i 20 anni, aumentando di numero man mano che invecchiano. All'età di 60-70 anni, la pelle può diventare coperta da molti angiomi, le cosiddette talpe rosse.

Se l'educazione non è scomoda, non è necessario preoccuparsi. Se esiste una minaccia di lesioni, l'angioma è meglio rimosso in una clinica cosmetica. In alcuni casi, un tumore benigno può svilupparsi in un tumore maligno. Anche se non dovresti farti prendere dal panico, se l'angioma cresce rapidamente e aumenta di dimensioni, non è consigliabile rinviare una visita dal medico.

Puntini rossi nelle malattie del fegato

Individuare eruzioni cutanee può segnalare gravi problemi al fegato. In questi casi, si distinguono due tipi di elementi:

  1. Vene di ragno epatiche.
  2. Porpora epatica.

Le vene del ragno sembrano punti rossi con rami che ricordano le gambe di un ragno (vedi foto sotto). Di norma, le stelle si trovano in grandi gruppi nella parte posteriore o nell'addome. Le macchie hanno un leggero rigonfiamento. Il diametro di ogni singolo elemento è fino a 1 mm, ma combinati in un gruppo, le stelle catturano gran parte del corpo.

La porpora epatica è una petecchie o versamento capillare di sangue. Le loro dimensioni variano da piccoli punti rossi a punti grandi, palmari e pulsanti: l'ecchimosi. La porpora è spesso accompagnata da utero e sangue dal naso.

Eruzioni cutanee di questo tipo, specialmente di grandi dimensioni, si osservano nell'epatite virale e nella cirrosi epatica. Per sbarazzarsi di macchie rosse, è necessario trattare la malattia di base..

Puntini rossi multipli nelle malattie virali e autoimmuni

Alcune malattie sono accompagnate da più eruzioni cutanee. Piccoli punti rossi possono apparire in adulti e bambini con patologie come:

  • La dermatite allergica è la reazione del corpo agli allergeni. L'eruzione cutanea colpisce più comunemente il cuoio capelluto, il viso, le braccia e il torace. Si possono osservare forti pruriti, gonfiori e desquamazioni della pelle.
Manifestazioni di dermatite allergica

  • Cheratosi follicolare. È comune nei giovani uomini e donne durante la pubertà e nelle donne in gravidanza. Si formano eruzioni cutanee rosse nell'area dei follicoli piliferi. La gente chiama questo fenomeno "zampe di gallina". Un altro nome per la malattia è il lichene per capelli. Molto spesso, l'eruzione cutanea è localizzata sull'addome, sulla schiena e sulle braccia, meno spesso sul viso. La cheratosi follicolare non è pericolosa per gli altri ed è considerata più come un difetto estetico. La patogenesi della malattia non è completamente compresa. I medici suggeriscono che la predisposizione alla cheratosi sia ereditata.
Puntini rossi sulla pelle con cheratosi follicolare

  • Acne rosacea. Piccoli punti rossi coprono l'area del viso, del collo e del torace. L'eruzione cutanea può aumentare nel tempo. La malattia è accompagnata da iperemia, desquamazione e gonfiore della pelle nelle lesioni.
Rosacea sul viso

  • Rosolia. Questa malattia virale si manifesta come un'eruzione cutanea rossa. A volte si osservano debolezza muscolare, mal di testa e lieve prurito. Le eruzioni cutanee sono localizzate più spesso su schiena, braccia, gambe, glutei. La rosolia viene trasmessa da goccioline trasportate dall'aria, il periodo di incubazione dura 10-20 giorni.
Eruzione cutanea da rosolia

  • Scarlattina. L'agente causale della malattia è lo streptococco di gruppo A. Molto spesso, la scarlattina si verifica nei bambini, il periodo di incubazione è di 5 giorni. La malattia è caratterizzata da un inizio acuto. Piccoli punti rossi al plurale compaiono insieme a malessere generale e mal di testa. Raramente si osserva la formazione di vescicole con liquido sieroso. I sintomi possono scomparire completamente dopo 2-3 giorni..
Eruzione cutanea scarlatta

  • Varicella. Una malattia virale, i cui principali sintomi sono un forte aumento della temperatura e la formazione di piccole bolle rosse riempite con un liquido limpido. Man mano che si sviluppa il processo patologico, l'eruzione cutanea si diffonde in tutto il corpo e aumenta di dimensioni fino a 2-5 mm. Entro 1 o 2 settimane, le bolle esplodono, croste.
Eruzione cutanea da varicella

  • Lupus eritematoso. L'eruzione cutanea è localizzata sugli zigomi e sul ponte del naso. Ha una forma specifica chiamata sindrome della farfalla. Inoltre, l'eruzione cutanea si diffonde alla schiena, al torace e alle braccia. Esistono diversi tipi di eruzioni cutanee con lupus eritematoso, incluso edematoso, con segni di brufoli rossi.
Lesioni cutanee facciali con lupus eritematoso

  • La dermatomiosite è una malattia sistemica in cui la pelle e i muscoli sono colpiti. Uno dei primi segni di patologia è un'eruzione eritematosa da rosso a viola. Grappoli di punti possono essere osservati su guance, palpebre superiori, decolleté e articolazioni..
Sintomi di dermatomiosite

I punti rossi sulla pelle possono essere un segno di gravi patologie come la leucemia o la meningite. Pertanto, se si verifica un'eruzione cutanea di origine sconosciuta, è necessario visitare un terapista o un altro specialista.

Diagnostica

La diagnosi preliminare viene annunciata dal medico dopo l'esame visivo e la palpazione delle aree interessate. Per confermare la malattia, vengono utilizzati metodi di ricerca di laboratorio e strumentali. L'elenco dei test standard include lo studio della composizione del sangue e delle urine. La formazione di punti rossi può essere dovuta alla bassa conta piastrinica o all'alto numero di globuli bianchi.

I metodi strumentali includono elettrocardiografia, radiografia, ultrasuoni, risonanza magnetica e tomografia computerizzata. L'esame completo aiuta a determinare la causa della patologia, a prescrivere un trattamento tempestivo ed evitare gravi complicazioni.

Eruzione emorragica: foto, cause e trattamento

Un'eruzione emorragica può causare varie malattie. Sorge a seguito della rottura dei capillari e gli eritrociti escono dalle navi verso l'esterno. Molto spesso, l'eruzione cutanea non sale sopra la superficie della pelle e non può essere avvertita. Un'eccezione è l'infiammazione delle pareti dei capillari..

Tale patologia può essere espressa in una varietà di forme, ognuna delle quali ha alcune caratteristiche distintive. Se si verifica un'eruzione cutanea, è necessario contattare immediatamente un medico che stabilirà la causa sottostante e prescriverà il trattamento corretto.

Caratteristiche delle eruzioni cutanee

L'eruzione emorragica, la cui foto è nell'articolo, include la formazione di piccole eruzioni cutanee non infiammatorie sulla pelle di diverse parti del corpo. Ecco come si manifesta la reazione del corpo alla rottura dei capillari, la successiva penetrazione degli eritrociti negli strati superiori della pelle.

Quando appare, una persona non avverte alcun disagio, poiché l'eruzione cutanea non prude, non provoca sensazioni dolorose. Quando si preme sull'area interessata, il colore dell'eruzione cutanea non cambia. Il numero di punti dipende in gran parte dalla causa della lesione e dalla gravità.

In un bambino di età inferiore a 5 anni, la malattia può essere scatenata da patologie vascolari e in un bambino da 5 a 15 anni di età, da raffreddori e malattie infettive. Inoltre, il fattore ereditario è importante..

Classificazione

Per natura della diffusione, l'eruzione emorragica è divisa in primaria e secondaria. Primaria è caratterizzata dal fatto che si formano macchie sulla pelle pulita. È diviso in cavità e non cavità. La forma secondaria è una conseguenza dello sviluppo di elementi dell'eruzione primaria.

Per il suo aspetto e le dimensioni, un'eruzione emorragica, la cui foto mostra le caratteristiche del disturbo, è divisa in:

Le petecchie sono piccoli punti arrotondati. La loro tonalità può variare dal rosso brillante al marrone scuro. Con una puntura d'insetto, il centro delle petecchie acquisisce un'ombra più luminosa rispetto al resto della superficie.

La porpora è una macchia sottocutanea, il cui diametro è di 2-5 mm, ma a volte può essere di 1 cm. Spesso le macchie si fondono l'una con l'altra, formando una grande. Può anche essere accompagnato da bruciore e prurito. Un'eruzione cutanea è localizzata su braccia, addome, gambe. Ha una tonalità viola, ma in alcuni casi diventa rosso scuro o persino marrone.

L'ecchimosi è la più grande eruzione emorragica. Sembra macchietti informi, il cui diametro varia da 5 mm a diversi centimetri. La loro tonalità può essere dal rosa al blu-nero. Gli elementi dell'eruzione cutanea possono unirsi, formando una grande area interessata, con elementi necrotici al centro.

Se il processo patologico si sviluppa pesantemente, la necrosi tissutale può diffondersi ancora di più, provocando il rigetto di una vasta area della pelle. Questo può portare alla cancrena..

Cause dell'evento

Le cause di un'eruzione emorragica possono essere molto diverse. Si verifica a qualsiasi età, indipendentemente dal sesso. Negli adulti, questa condizione è accompagnata da un danno al fegato. La causa potrebbe essere l'esposizione:

  • agenti chimici;
  • bevande alcoliche;
  • i virus;
  • lesioni;
  • farmaci;
  • cibo spazzatura.

Quando il fegato è danneggiato, la capacità di coagulare il sangue è compromessa. La causa dell'eruzione cutanea può essere una predisposizione genetica. Spesso tra le malattie genetiche si distingue l'emofilia: sanguinamento cronico.

Un'eruzione emorragica può essere contagiosa. In questo caso, è provocato:

  • meningococco;
  • scarlattina;
  • punture di zecche.

Con un'origine immunocomplessa del disturbo, ci sono molti diversi fattori provocatori. Ecco perché può verificarsi un'eruzione cutanea sullo sfondo di una lesione batterica, virus, ustioni, vaccinazioni, ipotermia, l'uso di determinati farmaci.

La causa esatta della comparsa di eruzioni cutanee non è sempre stabilita. In questo caso, la diagnosi e il trattamento devono essere eseguiti da specialisti qualificati..

Sintomi principali

Di per sé, un'eruzione emorragica non è un sintomo isolato. Con ogni tipo di malattia, i punti hanno le loro caratteristiche. Uno di questi è l'emosiderosi. Le eruzioni si uniscono in un ematoma comune e acquisiscono una tinta rossastra. Tale violazione può essere provocata dalla distruzione di eritrociti all'esterno delle navi, nel corso del quale il pigmento contenente ferro inizia a essere rilasciato.

Con problemi al fegato, si accumulano sostanze tossiche, che provocano un forte prurito. Quando questo organo è infetto, un'eruzione emorragica sulla pelle si manifesta sotto forma di piccoli punti. Ciò accade a causa del fatto che il fegato non produce enzimi che aiutano il coagulo di sangue..

Un altro segno importante è il danno articolare. Un sintomo simile si osserva abbastanza spesso. Una lesione simile si verifica nelle articolazioni della caviglia e del ginocchio. Questa condizione può essere dolorosa. A volte inizia il processo infiammatorio.

L'eruzione emorragica è una malattia grave. Può anche causare forti dolori addominali. Altri sintomi includono:

  • diarrea;
  • nausea;
  • aumento della temperatura.

Alcune persone hanno sanguinamento interno. A seconda della causa che ha provocato la formazione dell'eruzione cutanea, le sue manifestazioni possono variare in modo significativo. In alcuni casi, c'è un'eruzione emorragica sulle gambe, caratteristica del decorso di altre malattie, che complica notevolmente la diagnosi.

Con un morso di zecca, l'eruzione cutanea è abbastanza abbondante, sono accompagnati da febbre grave. Con il meningococco si forma un'eruzione emorragica stellata con una lesione necrotica al centro. In questa situazione, il paziente deve essere urgentemente ricoverato in ospedale. Al culmine della malattia, potrebbe comparire sangue fresco nell'area dell'eruzione cutanea. Dopo la stabilizzazione del benessere del paziente, la pelle viene gradualmente cancellata.

Eruzione cutanea in un bambino

Tra le molte cause dell'eruzione emorragica nei bambini sulle gambe, segnaliamo:

In alcuni casi, l'eruzione cutanea può coprire il busto e i gomiti. Le macchie sono simmetriche, non scompaiono né si sbiadiscono durante la palpazione. Dopo il recupero, le macchie dell'età rimangono spesso. Se lo stadio della malattia è grave, i punti si fondono gradualmente tra loro, formando ampie aree con ulcere.

Tra i primi segni: un forte aumento della temperatura, forte mal di testa e vomito. Inoltre, vi è un aumento della debolezza o dell'ansia, nonché la perdita di appetito. Se si sviluppa un'eruzione emorragica, possono verificarsi vari tipi di disturbi sul viso del bambino, motivo per cui è importante consultare un medico in modo tempestivo.

L'eruzione cutanea può anche essere sugli organi interni; i punti formati sulle ghiandole surrenali sono particolarmente pericolosi. Il modulo stellato viene trattato rigorosamente in regime di ricovero o in regime ambulatoriale sotto la stretta supervisione di un medico.

Osservando una foto di un'eruzione emorragica nei bambini, è possibile determinare le caratteristiche del decorso della malattia. Soprattutto spesso, una patologia simile si verifica in un bambino di età compresa tra 4 e 12 anni, se in precedenza ha sofferto di malattie infettive. Con un decorso grave di eruzione emorragica nei bambini, i singoli elementi possono fondersi l'uno con l'altro, formando aree ulcerative. Dopo il trattamento, la pigmentazione può rimanere sulla zona interessata della pelle..

Caratteristiche del trattamento

Il compito principale del trattamento di un'eruzione emorragica in un adulto o in un bambino è quello di eliminare la causa principale di tale disturbo, cioè la malattia primaria. Se la patologia è stata provocata dal meningococco, il suo trattamento viene effettuato solo in ambito ospedaliero. Se un bambino è stato in contatto con un tale paziente, allora deve iniettare immunoglobulina per la profilassi al fine di ridurre il rischio di infezione.

Se le misure vengono prese in tempo, il paziente può sviluppare vari tipi di complicanze. Sanguinamento interno, cancrena, insufficienza renale, compromissione della funzionalità epatica e cardiaca possono essere pericolosi per la salute e la vita..

Se compaiono le prime eruzioni cutanee, è necessario sottoporsi a una diagnosi completa, nonché superare i test richiesti, che il medico prescriverà. Il trattamento mira ad eliminare la fonte dell'eruzione cutanea, motivo per cui la terapia include l'uso di determinati farmaci, che, a seconda della diagnosi fatta, sono divisi in gruppi:

  • agenti antibatterici - per eliminare le malattie infettive;
  • farmaci ormonali - per il trattamento di malattie vascolari e alcune malattie congenite;
  • immunosoppressori: l'azione ha lo scopo di eliminare le cellule che sopprimono il sistema immunitario.

Come agenti aggiuntivi, puoi usare farmaci che saturano il sangue con tutti gli oligoelementi necessari, eliminano i patogeni e aumentano anche il livello di coagulazione del sangue. In presenza di patologie congenite, è necessario un trattamento per tutta la vita, poiché possono iniziare cambiamenti irreversibili.

Un'eruzione emorragica sul viso richiede una permanenza costante del paziente in ospedale sotto la supervisione dei medici fino al completo recupero. In alcuni casi, non è richiesto solo l'uso di farmaci, ma anche una dieta speciale..

Terapia farmacologica

Le eruzioni cutanee a colpo sicuro richiedono una consulenza specialistica urgente. L'eruzione emorragica in piccolo punto non viene trattata, poiché questa è solo una manifestazione esterna di un'altra malattia più pericolosa, le cui conseguenze possono essere irreversibili.

Il trattamento della granulomatosi prevede l'uso di farmaci citostatici in combinazione con glucocorticosteroidi. Il principale agente citostatico è la ciclofosfamide, tuttavia in alcuni casi possono essere prescritti clorbutina e metotrexato. Sono combinati con Prednisolone. Se il paziente ha raggiunto una remissione stabile, i farmaci vengono ritirati gradualmente. Con una terapia adeguata, la remissione può durare per 15 anni.

Il trattamento dell'emosiderosi consiste nell'uso di farmaci immunosoppressori, ma i risultati della terapia potrebbero non essere sempre positivi. Per ottenere l'effetto migliore, vengono utilizzati in combinazione con la plasmaferesi..

Inoltre, la terapia sintomatica viene eseguita con la nomina di preparazioni di ferro per ricostituire le sue riserve nel sangue. Per un migliore assorbimento del farmaco, non è consigliabile assumere acido ascorbico con essi. Sono anche necessari complessi vitaminici e minerali..

Il trattamento della vasculite emorragica deve essere effettuato solo in ambito ospedaliero. Il numero di farmaci in questo caso dovrebbe essere limitato, poiché eventuali farmaci ausiliari possono solo intensificare il decorso della malattia.

Il trattamento per la porpora dovrebbe essere completo. Il gruppo principale di farmaci sono i glucocorticosteroidi, che sono prescritti indipendentemente dalle caratteristiche del decorso della malattia. Il farmaco principale è il prednisolone. In alcuni casi, è indicato un intervento chirurgico.

Il trattamento di un'eruzione emorragica provocata dalla meningite viene effettuato in ambiente ospedaliero con la nomina di antibiotici a cui il meningococco è sensibile.

Altri trattamenti

Oltre alla prescrizione di farmaci, la terapia può essere eseguita utilizzando altri metodi:

La terapia a impulsi prevede la somministrazione di grandi quantità di corticosteroidi. Il medicinale viene utilizzato in casi critici, quando è necessario eliminare urgentemente il processo infiammatorio che si verifica nella regione vascolare.

La plasmaferesi è caratterizzata dal fatto che, con l'aiuto di un apparato speciale, viene prelevato il sangue, che viene quindi eliminato dalle cellule immunitarie aggressive e torna al flusso sanguigno. Durante la procedura, il plasma viene rimosso insieme a sostanze che provocano infiammazione e alcune cellule immunitarie aggressive. Questo è uno dei metodi più efficaci di terapia, tuttavia è a breve termine, il che significa che non può sostituire l'assunzione di farmaci. Si applica solo in casi critici.

L'acellbia implica l'introduzione di farmaci antitumorali che distruggono le cellule prodotte dagli anticorpi. Di conseguenza, l'attività del sistema immunitario diminuisce. Tali farmaci sono più delicati dei corticosteroidi e degli agenti citotossici..

Rimedi popolari

Invece di farmaci, puoi usare rimedi popolari. L'olio d'aglio aiuta a far fronte a qualsiasi tipo di eruzione cutanea. Puoi usare un decotto di corteccia di quercia per i bagni. Tale procedura aiuta ad accelerare il processo di guarigione e ha anche un effetto benefico sul corpo..

Per trattare la zona interessata e rendere la pelle luminosa e levigata, si consiglia di utilizzare un decotto di grano d'orzo.

Dieta

In presenza di un'eruzione emorragica, è indispensabile regolare la dieta del paziente. I principi di una dieta dietetica dipendono in gran parte dalle caratteristiche individuali in ciascun caso, ma ci sono alcune regole generali. Assicurati di osservare quanto segue:

  • ridurre il consumo di alimenti ricchi di proteine;
  • eliminare gli allergeni;
  • limitare l'assunzione di sale;
  • le porzioni dovrebbero essere piccole;
  • devi mangiare in modo frazionario e regolare;
  • la temperatura dei piatti dovrebbe essere normale;
  • dieta - equilibrata;
  • il metodo di cottura è usato per cucinare;
  • escludere aromi e coloranti.

Il paziente deve abbandonare le cattive abitudini e aderire a uno stile di vita sano. Anche l'assunzione di vitamine è importante.

Possibili complicazioni

Il trattamento tempestivo contribuisce a un decorso favorevole della malattia e con una terapia adeguata non rimangono cicatrici. Ma se si avvia il processo di questa malattia, così come in caso di trattamento improprio, possono sorgere complicazioni pericolose:

  • sanguinamento polmonare;
  • la formazione della diatesi;
  • blocco intestinale;
  • disturbi del fegato, del cuore e dei reni;
  • peritonite.

Le complicazioni pericolose possono essere provocate dai farmaci corticosteroidi, che sono analoghi dell'ormone cortisolo. Se il suo livello aumenta, i processi patologici iniziano a verificarsi nel corpo. Lo sviluppo di disturbi come:

  • insonnia e sbalzi d'umore;
  • esacerbazione di ulcere e gastrite;
  • aumento della pressione;
  • aumento di peso in alcune parti del corpo;
  • gonfiore e ritenzione di liquidi nel corpo;
  • osteoporosi.

Il più grande pericolo è il danno al midollo osseo, poiché è lui che partecipa alla formazione delle cellule del sangue. Per controllare questo processo, è necessario eseguire periodicamente dei test. È anche importante osservare misure preventive. Uno stile di vita sano, una corretta alimentazione, il rifiuto delle cattive abitudini, l'adesione al lavoro e i regimi di riposo aiutano a escludere molte malattie. È anche estremamente importante monitorare la salute e il benessere dei propri cari, soprattutto se la famiglia ha bambini piccoli..

Puntini rossi sul corpo di donne, uomini e bambini: cos'è, tipi di eruzioni cutanee

Articoli di esperti medici

Accade raramente che un adulto abbia una pelle assolutamente pulita: di solito sulla sua superficie ci sono varie voglie e macchie di età, verruche, eruzioni cutanee e altre formazioni di varie forme e diametri. Tuttavia, se la maggior parte delle persone tratta le talpe con calma, i punti rossi incomprensibili sul corpo spesso causano preoccupazione. Va notato che in molti casi tale ansia è giustificata, poiché i punti rossi possono indicare gravi patologie. Come identificare una malattia? In quali situazioni è necessario consultare un medico e in quali - non è necessario?

Come si chiamano i punti rossi sul corpo?

Le macchie molto rosse che fanno preoccupare molti pazienti, quindi sono chiamate angiomi in medicina. Questo termine può essere chiamato collettivo, perché include un numero di neoplasie vascolari simil-tumorali di natura benigna. Tali formazioni possono consistere in vasi sanguigni o linfatici..

Cosa significano i punti rossi sul corpo e sono pericolosi??

Gli angiomi sono elementi benigni e sarebbe sbagliato chiamarli pericolosi. Anche con la diffusione multipla, i medici non lo considerano un segno negativo: purché le neoplasie non causino preoccupazione e disagio. Se le inclusioni aumentano di dimensioni, cambiano la tonalità del colore, iniziano a sanguinare o rilasciano fluido sieroso / purulento, l'allarme è giustificato: è necessario visitare immediatamente un medico.

Codice ICD-10

Cause di macchie rosse sul corpo

Molto spesso, sotto i punti rossi sul corpo, gli angiomi sono mascherati: plessi vascolari che spesso si formano in diverse parti del corpo nelle persone con problemi al fegato, al sistema digestivo o circolatorio. Ma non in tutti i casi stiamo parlando di angioma, sono possibili anche altre ragioni:

  • emangioma (un plesso di piccoli vasi sanguigni);
  • malattie sistemiche del tessuto connettivo;
  • mancanza di vitamine essenziali, nonché l'indebolimento associato della parete vascolare;
  • danno meccanico ai tessuti;
  • malattie del sistema nervoso;
  • patologie infettive e infiammatorie;
  • reazioni allergiche.

Consideriamo alcuni dei motivi elencati in modo più dettagliato..

I punti rossi sul corpo con patologia vascolare non sono rari, soprattutto con una carenza prolungata di acido ascorbico e vitamina K nel corpo: queste sostanze forniscono la forza e l'elasticità dei vasi, rendendoli invulnerabili alle influenze esterne. Questo tipo di punti vascolari rossi sul corpo non appare di punto in bianco: il loro aspetto può essere ulteriormente provocato da lievi lesioni cutanee, abrasioni, lividi. E solo una forte ipovitaminosi provoca la comparsa spontanea di eruzioni cutanee.

Se sul corpo compaiono periodicamente macchie rosse, si sospetta prima la disfunzione epatica. In questo caso, la frequenza di comparsa dei punti dipende dalla gravità dell'organo interessato. Disturbi del metabolismo, equilibrio ormonale, accumulo di sostanze tossiche nel sangue portano alla soppressione sistemica del tono vascolare. In questo caso, i caratteristici punti rossi epatici sul corpo si trovano principalmente sulla pelle dell'addome e della schiena, nonché sul viso.

Non meno spesso, si formano punti rossi sul corpo con pancreatite - vale a dire, nel decorso cronico della malattia. In medicina, questa condizione ha anche il suo nome: il sintomo di Tuzhilin. I punti appaiono principalmente nel torace e nell'addome: sono indolori, non pruriscono o disturbano e sembrano una piccola nave danneggiata.

I punti rossi sul corpo come i capillari compaiono non solo in caso di problemi al fegato e al pancreas, ma anche in pazienti con distonia neurocircolare. La violazione della regolazione del tono vascolare è caratteristica dei processi di ristrutturazione intensiva del corpo, ad esempio durante un periodo di maggiore attività ormonale o con stress frequente e profondo. L'eccessiva espansione del lume delle navi provoca il loro danno, che si manifesta esternamente dalla formazione di punti rossi.

Alcune persone si fanno prendere dal panico quando trovano macchie rosse sui loro corpi dopo un bagno. Di solito sono il risultato dell'attivazione della rete capillare sottocutanea: a temperatura standard, tali capillari non sono completamente riempiti e il movimento del sangue in essi viene rallentato. Alle alte temperature, la velocità di circolazione del sangue aumenta, i vasi si espandono e il loro riempimento con il sangue aumenta. Dopo la normalizzazione del regime di temperatura, tali punti e macchie rossi sul corpo passano da soli.

I punti rossi sul corpo dopo un'allergia sono abbastanza comuni, perché un'eruzione cutanea è uno dei principali segni di un processo allergico. I punti singoli o multipli possono comparire al contatto con prodotti chimici domestici e dopo aver consumato determinati tipi di alimenti o medicine. Dopo l'eliminazione del contatto con l'allergene, dopo un po 'scompare l'eruzione problematica.

A proposito, se dopo il lettino abbronzante compaiono punti rossi sul corpo, anche questo è uno dei tipi di allergie. Si chiama anche solare o foto-dermatite. In una situazione simile, una persona ha punti e macchie rosse sul corpo, che sono accompagnati da prurito. La loro localizzazione più frequente è spalle, collo, arti. Al fine di prevenire la comparsa di questo problema, si raccomanda di astenersi dal visitare del tutto il solarium o di ridurre l'intensità delle radiazioni ultraviolette e ridurre la durata della procedura. Immediatamente prima della procedura, è necessario utilizzare qualsiasi protezione solare con un potente fattore di protezione contro gli effetti delle radiazioni UVA e UVB..

Fattori di rischio

Alcune persone sono particolarmente a rischio di macchie rosse sui loro corpi. Ad esempio, tale zona a rischio comprende le seguenti categorie di pazienti:

  • bambini piccoli in cui il sistema circolatorio e la regolazione nervosa sono in fase di formazione;
  • gli anziani che hanno già un numero di malattie croniche, i tessuti e i vasi sanguigni sono cambiati in base all'età;
  • adolescenti sottoposti a sviluppo sessuale;
  • donne in attesa di un bambino (a causa della potente attività ormonale);
  • le persone che assumono determinati farmaci per lungo tempo, così come coloro che soffrono di una tendenza alle reazioni allergiche;
  • pazienti immunocompromessi che sono spesso malati;
  • persone che fumano e bevono, nonché coloro che lavorano in settori pericolosi e / e spesso prendono il sole al sole o in un solarium.

patogenesi

Non esiste una singola patogenesi della comparsa di punti rossi sul corpo umano. E riguardo alla comparsa di un problema come angiomi o talpe rosse, gli scienziati non hanno ancora raggiunto un consenso: al momento non esiste un'eziologia chiara dello sviluppo di tali neoplasie. Esistono molte teorie sull'origine di tali elementi: questo è l'abuso di radiazioni ultraviolette, frequenti situazioni stressanti, un'alimentazione scorretta e l'ipersensibilità del corpo. Tuttavia, gli esperti non possono ancora fornire un'unica informazione scientificamente provata..

La scienza moderna indica spesso una causa così probabile della formazione di macchie rosse sul corpo, come i cambiamenti ormonali nel corpo. Tuttavia, altri fattori non sono meno spesso espressi: ad esempio, questo può essere una conseguenza di scottature solari troppo intense, nonché il risultato dell'uso di determinati prodotti per l'igiene o una conseguenza delle allergie. Non esiste ancora una risposta chiara alla domanda sull'origine dei punti rossi.

A causa della complessità dell'eziologia, i medici consigliano: se una persona ha punti rossi sul corpo, è necessario sottoporsi a un ciclo completo di diagnostica. Spesso, la comparsa di tali eruzioni cutanee indica la presenza di altre patologie nascoste..

Epidemiologia

Le statistiche esatte dell'aspetto dei punti rossi sul corpo non vengono mantenute. Prima di tutto, perché non tutte le persone si rivolgono a un medico su questo problema.

Si ritiene che tali eruzioni cutanee si verifichino più spesso durante l'infanzia e l'adolescenza, durante i periodi di miglioramento e ristrutturazione dei sistemi nel corpo. Non è raro che compaiano punti nelle donne in gravidanza, che sono associati a potenti trasformazioni ormonali..

Secondo i medici, circa l'80% dei punti rossi nei bambini scompare da soli. Nell'età adulta, la scomparsa indipendente di tali elementi non viene osservata così spesso, ma è ancora presente la probabilità di un risultato così favorevole..

Sintomi

Varie formazioni e piccoli elementi possono essere trovati sul corpo. Inoltre, questi non sono sempre normali nevi pigmentati e scoloriti. Ad esempio, insoliti punti rossi sul corpo e sulle gambe sono chiamati angiomi e sono plessi in miniatura di piccoli vasi sanguigni pieni di sangue. Tali punti sono benigni e il loro aspetto è causato da un malfunzionamento dei sistemi di circolazione sanguigna e linfatica..

I primi segni esterni di tali formazioni non sono sempre gli stessi. Queste sono o eruzioni cellulari luminose leggermente sporgenti sopra la superficie della pelle, o rami simili a grumi, o piccoli piselli o granelli con contorni indistinti.

A volte capita che le macchie rosse sul viso e sul corpo siano presenti in una persona dalla nascita. Tali piccole macchie sono composte da una rete vascolare e si alzano leggermente sopra la pelle. Di norma, non vengono rilevati sintomi aggiuntivi..

In alcune persone, i punti rossi sul corpo e sulle mani hanno piccoli rami vascolari che si estendono dal punto principale. Un tale elemento in medicina è chiamato angioma simile a un ragno o stellato. La superficie di un angioma può essere diversa: dal rosso vivo al rosato e persino al bluastro. La formazione più spesso ha una struttura capillare. È facile da controllare: se si preme un po 'un punto simile sul corpo con un dito, diventerà pallido o scomparirà del tutto. Dopo aver fermato la compressione, l'elemento tornerà al suo colore precedente..

In quale parte del corpo possono comparire le eruzioni cutanee? Assolutamente ovunque, anche sotto l'attaccatura dei capelli. È vero, il più delle volte i punti rossi si trovano sul corpo e sul petto o sulle braccia, cioè nei punti più visibili.

Elementi singoli o multipli possono apparire a qualsiasi età, a partire dal periodo neonatale. Nell'infanzia, il problema spesso scompare così rapidamente come appare - e da solo, senza alcun intervento da parte dei medici.

Naturalmente, un'eruzione cutanea sul corpo con punti rossi non significa sempre angioma. Spesso la natura della malattia è leggermente diversa, ad esempio allergica. Con le allergie, i punti rossi sul prurito del corpo si infiammano e si gonfiano, mentre il loro aspetto è sempre associato all'introduzione dell'allergene nel corpo. Medicinali, frutta esotica e altri prodotti, prodotti chimici per la casa possono agire come allergeni. Molte persone hanno prurito ai corpi e macchie rosse dopo il contatto con gli animali o dopo aver visitato i locali in cui vivono. Anche l'acqua normale proveniente dalla rete elettrica può causare una reazione simile nei bambini piccoli. Identificare l'allergene è un punto importante per risolvere il problema. Pertanto, è necessario analizzare attentamente la situazione e pensare a cosa potrebbe provocare un'allergia..

I punti rossi sull'addome in un paziente adulto a volte diventano il risultato di una malattia a trasmissione sessuale. In particolare, l'eruzione cutanea può essere localizzata nell'addome inferiore e nell'area genitale. Con lesioni sifilitiche, i punti sono generalmente numerosi, di colore rosato chiaro, con una graduale variazione di colore verso il marrone. Il medico effettuerà una diagnosi accurata dopo aver eseguito le necessarie procedure diagnostiche.

I punti rossi sul corpo e la temperatura possono indicare lo sviluppo di qualsiasi danno virale o microbico. Tali patologie sono più tipiche dell'infanzia, anche se si trovano anche negli adulti. La rosolia, la varicella (varicella) e il morbillo sono esempi notevoli della combinazione di eruzione cutanea rossa e febbre. Tuttavia, la meningite meningococcica dei bambini è considerata una malattia particolarmente pericolosa: tra i sintomi si nota anche la comparsa di singoli punti rossi, che si diffondono gradualmente in ampi focolai necrotici. Per evitare conseguenze pericolose, se viene rilevata un'eruzione cutanea contemporaneamente a un aumento della temperatura, è necessario consultare immediatamente un medico..

Puntini rossi sul corpo di un adulto

La comparsa di punti rossi su una o un'altra parte del corpo è possibile a qualsiasi età e nessuno può nominare i motivi esatti. Secondo studi recenti, i punti rossi di tipo angioma negli adulti potrebbero non apparire per la prima volta. La malattia ha un'eziologia innata e il problema potrebbe non manifestarsi per molto tempo. Tuttavia, in determinate circostanze, l'elemento appare sulla superficie della pelle.

Che sia vero o no, c'è una certa incoerenza nei fatti qui. Ad esempio, i punti rossi sul corpo nelle donne appaiono principalmente sullo sfondo di potenti cambiamenti ormonali. Questo può essere la pubertà, la gravidanza, la menopausa. E non stiamo parlando di una variante congenita della malattia.

Durante una gravidanza, il corpo di una donna sperimenta più cambiamenti nell'equilibrio degli ormoni rispetto al corpo di un uomo nella vita. Pertanto, non sorprende che in questo periodo le donne abbiano spesso sia eruzioni cutanee che altri fenomeni, la cui parte predominante scompare qualche tempo dopo la nascita del bambino. È generalmente accettato che i punti rossi sul corpo durante la gravidanza siano una variante della norma e persino una certa regolarità, perché il carico sugli organi durante tutte le 40 settimane è davvero il più forte. Oltre alla comparsa di nuovi punti rossi, le "vecchie" voglie possono anche cambiare nelle donne in gravidanza - ad esempio, alcune talpe cambiano colore o dimensione. Nella maggior parte dei casi, non è necessario andare nel panico, tuttavia, i consigli degli esperti su questa materia non faranno male.

Non è necessario affrettarsi e rimuovere immediatamente le neoplasie: i punti rossi sul corpo dopo il parto di solito scompaiono da soli. Alcuni di essi - di solito i più grandi - potrebbero rimanere. E solo allora viene considerata la questione della loro rimozione, anche se non porteranno alcun danno.

I punti rossi sul corpo appaiono molto meno frequentemente negli uomini che nelle donne: il loro equilibrio ormonale è relativamente stabile per tutta la vita (ad eccezione dell'adolescenza). Tuttavia, è possibile che gli uomini formino un problema simile, ad esempio, per i seguenti motivi:

  • funzionamento improprio del sistema endocrino;
  • esposizione a sostanze chimiche, intossicazione industriale, radiazioni radioattive;
  • frequenti stress meccanici su alcune parti del corpo;
  • carenza vitaminica prolungata (in particolare acido ascorbico);
  • malattie sistemiche croniche, patologie del fegato, pancreas, metabolismo.

Un improvviso aumento del numero di punti rossi sul corpo dovrebbe essere allarmante. In una situazione del genere, è meglio giocare sul sicuro e ottenere consigli da uno specialista: dermatologo, oncologo, chirurgo.

Puntini rossi sul corpo di un bambino

I punti rossi sul corpo di un neonato in molti casi sono il risultato di malattie virali subite da una donna durante la gravidanza. Tali piccole eruzioni cutanee possono essere lasciate non trattate: dopo un certo tempo scompaiono da sole. Formule di grandi dimensioni (più di 15 mm di diametro) devono essere osservate da un dermatologo.

In età avanzata - fino a circa 12 anni, i punti rossi sul corpo si formano meno spesso. Tuttavia, con l'inizio della pubertà, il rischio del loro aspetto aumenta nuovamente, che è associato a cambiamenti ormonali nel corpo. Gli elementi puntuali sono generalmente innocui e non causano alcun disagio. Ma con la comparsa di dolore, prurito, con un rapido aumento dell'istruzione, devi assolutamente visitare un medico.

fasi

I punti e le macchie rosse sul corpo, che si trovano nei neonati, hanno un periodo speciale di sviluppo. Questo periodo è costituito da fasi:

  • La fase I può durare da uno a otto mesi e viene conteggiata dal momento in cui nasce il bambino. Per tutto questo tempo c'è una crescita attiva dell'elemento.
  • La fase II dura fino a circa un anno e mezzo: la crescita e la diffusione di punti e macchie rosse si ferma.
  • Lo stadio III è caratterizzato dalla regressione delle eruzioni cutanee e dura da cinque a sette anni.

Non esiste una tale classificazione per i pazienti adulti..

Forme

I punti rossi nella stragrande maggioranza dei casi sono formazioni benigne, quindi non sono classificati come pericolosi. Tuttavia, qualsiasi cambiamento nella crescita e nella forma di un elemento dovrebbe allertare e diventare una ragione per contattare uno specialista. Per identificare i punti rossi sul corpo, devi avere un'idea delle varietà di questa neoplasia..

  • I punti rossi sul corpo come le talpe sono un capillare o semplice angioma, che si forma quando la rete capillare e altri piccoli vasi crescono. Tali punti sembrano un elemento luminoso o viola - da piccoli punti a una grande macchia. Se premi su una tale formazione, diventa pallida. Dopo la cessazione della spremitura, il colore viene ripristinato.
  • Piccoli punti rossi sul corpo in alcuni casi diventano una delle manifestazioni della distonia neurocircolatoria - un disturbo complesso del sistema cardiovascolare. Stress frequenti o profondi, trasformazioni ormonali o altri processi che possono causare una violazione della regolazione del tono vascolare spesso portano a patologie. Di conseguenza, i vasi si dilatano eccessivamente e sulla superficie della pelle sembrano punti vascolari rossi.
  • Le macchie di sangue rosso sul corpo a volte si formano nel sito di follicoli piliferi danneggiati. Ciò può essere osservato a causa della rasatura ruvida o della depilazione di scarsa qualità. Dopo alcuni giorni, tali punti scompaiono mentre le ferite guariscono..
  • I punti rossi sul corpo sotto forma di morsi possono davvero essere il risultato di un attacco da parte di insetti e sono particolarmente spesso causati da pulci, insetti e formiche. I punti del morso delle pulci si trovano spesso uno dopo l'altro, in un tipo di catena. Allo stesso tempo, la pelle prude, quindi, quando si pettinano, gli elementi possono cambiare le loro caratteristiche esterne: appare una bolla con un centro sanguinante o una crosta bruno-rossastra. Molto spesso, le pulci lasciano i loro segni sulla caviglia, sull'inguine e sul retro della testa. I morsi di cimici si trovano, in una catena o in isolamento, su qualsiasi parte del corpo. Questi insetti attaccano principalmente di notte, ma il prurito non appare immediatamente, ma dopo un po '. Il punto rosso dal morso non è piccolo, si forma un tubercolo piatto di diverse dimensioni. La spazzolatura può causare infezione.
  • Macchie rosse luminose sul corpo possono essere trovate nelle persone che hanno problemi con il tratto digestivo. La pluralità o la singolarità delle formazioni dipende dalla gravità della malattia di base. Molto spesso, un fenomeno simile si trova nelle persone con problemi al fegato o con il pancreas..
  • Le macchie bianche con un punto rosso sul corpo sono spesso viste con la candidosi. Ulteriori sintomi sono: notevole disagio nell'area di eruzioni cutanee, prurito, odore sgradevole della pelle, desquamazione, ecc. Inoltre, le macchie bianche possono indicare lo stadio iniziale dello sviluppo della vitiligine - una violazione della formazione di pigmento nella pelle a causa della scomparsa del pigmento melanico. Fare una diagnosi è possibile solo sulla base delle informazioni ottenute durante le misure diagnostiche.
  • I punti rossi sul corpo con un centro bianco, che appare sulla pelle del viso, nella parte superiore della schiena e del torace, sono spesso un tipo di acne. Una tale eruzione cutanea può essere il risultato di un cambiamento nei livelli ormonali (ad esempio negli adolescenti), disturbi digestivi (ad esempio con costipazione, disbiosi, malnutrizione), disturbi metabolici (con obesità, iperfunzione delle ghiandole sebacee) e cura della pelle impropria. L'approccio al trattamento viene selezionato in base alla causa del problema. È meglio ottenere consigli da diversi specialisti contemporaneamente: dermatologo, endocrinologo, gastroenterologo, allergologo.
  • I punti con un bordo rosso sul corpo compaiono in alcune persone dopo una prolungata esposizione al sole o in un lettino abbronzante. Il disturbo si forma come un lichene colorato: compaiono i primi piccoli punti, che successivamente si sviluppano in punti rosati con un bordo rosso. Con una visita tempestiva dal medico, questa patologia può essere curata senza particolari problemi..
  • I punti rossi rari sul corpo, accompagnati da prurito, indicano un processo allergico. E, più forte è l'allergia, più intensamente si diffonderà l'eruzione cutanea. Un fenomeno simile si verifica spesso durante il trattamento con antibiotici o altri farmaci forti, nonché quando si utilizzano nuovi prodotti chimici domestici o cosmetici.
  • I punti rossastri-marroni sul corpo possono essere un segno di reumatologia: un disturbo immunitario porta a molteplici disturbi vascolari. Le eruzioni cutanee fanno parte del complesso sintomatico di malattie autoimmuni come il lupus eritematoso sistemico e la vasculite emorragica..
  • I punti rossi sul corpo come l'acne, specialmente durante l'infanzia, possono indicare la fase iniziale dello sviluppo di una malattia virale o microbica. Morbillo, varicella e rosolia sono notevoli esempi di tali malattie. Per la diagnosi, è indispensabile consultare un medico e prima è, meglio è..
  • Se i punti rossi sul corpo si staccano, potrebbero esserci diversi motivi per questo. Si tratta di eruzioni allergiche, infezione virale erpetica, carenza di vitamine, patologie autoimmuni. È impossibile determinare l'appartenenza della malattia a un solo sintomo, quindi, per fare una diagnosi accurata, è necessario passare attraverso tutte le fasi diagnostiche prescritte dal medico.
  • I punti rossi appena percettibili sul corpo sono spesso associati alla presenza di un problema venereo (quando si tratta di un adulto). Ad esempio, un sintomo simile è caratteristico della sifilide. Lo stadio iniziale della malattia è accompagnato da un'eruzione cutanea rosata multipla. Nel tempo, i punti si scuriscono e diventano marroni.
  • I punti rossi sul corpo, come un capillare scoppiato, compaiono quando c'è una mancanza di vitamina K e acido ascorbico nel corpo. Queste vitamine sono responsabili della qualità della parete vascolare, mantengono la resistenza dei capillari ai danni esterni. Di norma, anche una piccola lesione, un'abrasione della pelle sui vestiti, un piccolo livido, porta alla comparsa di un punto. Con una marcata carenza vitaminica, le neoplasie compaiono anche senza effetti traumatici, spontaneamente.
  • I punti rossi sul corpo, come l'emangioma, sono elementi benigni che consistono nell'endotelio vascolare. Tali eruzioni cutanee si trovano spesso nei bambini, così come nelle donne mentre portano un bambino. Tali elementi non possiedono una certa localizzazione e principalmente scompaiono da soli, senza causare danni e senza causare sintomi spiacevoli..

Diagnosi di macchie rosse sul corpo

Nella maggior parte dei pazienti, fare una diagnosi quando compaiono macchie rosse sul corpo non è difficile: il medico può riconoscere la malattia già nella fase dell'esame iniziale e della palpazione dell'area problematica. Il tipico colore rossastro e l'imbianchimento della pressione è un sintomo caratteristico di una lesione come l'angioma..

Se è difficile fare immediatamente una diagnosi, il medico prescrive una serie di studi ausiliari.

I test in laboratorio includono uno studio standard su urine e sangue, una valutazione della funzionalità epatica (test di funzionalità epatica) e una raschiatura della pelle (per escludere la natura fungina della malattia). Se il medico sospetta un tumore, allora prescriverà sicuramente una biopsia di puntura: questa è una procedura per rimuovere un piccolo elemento di tessuto usando uno strumento ad ago sottile, con ulteriore esame del materiale.

Inoltre, si raccomanda di esaminare altri organi, ad esempio fegato, pancreas, reni.

Pertanto, la diagnostica strumentale può consistere in esame ecografico di organi interni, angiografia, radiografia.

Diagnosi differenziale

La diagnosi differenziale delle malattie più comuni che sono accompagnate dalla comparsa di punti rossi sul corpo è presentata nella seguente tabella:

Periodo di incubazione - 1-2 settimane.

Esistono eruzioni maculopapolari di colore marrone-rosato: intorno alle orecchie, sul viso e sul collo, che si diffondono in tutto il corpo. Altri sintomi: naso che cola, tosse, prurito, fotofobia.

La fusione di piccoli vasi del sistema circolatorio o linfatico, in qualsiasi parte del corpo. asintomatica.

Una piccola macchia rossa, cremisi o bluastra che sale sopra la superficie della pelle. asintomatica.

Periodo di incubazione - 2-3 settimane.

Macchie rosate che si fondono il secondo giorno, diffondendosi al tronco, alle braccia e alle gambe. Altri sintomi: febbre, naso che cola, linfoadenopatia.

Il periodo di incubazione dura da 4 giorni a 2 settimane.

Insieme con l'artralgia e un leggero aumento della temperatura, si trova un'eruzione maculopapolare o reticolare.

Periodo di incubazione - 10-50 giorni.

Eruzioni vescicolari o simili al morbillo sono state osservate solo nel 15% dei pazienti. Altri sintomi: debolezza generale, mal di gola, splenomegalia.

Sono un tipo di angioma. Può essere congenito. Molto spesso si trova sulla schiena o sul petto. Non sono accompagnati da alcun sintomo.

Il periodo di incubazione è di 3-5 giorni.

Tipo diffuso di eruzione rossastra-rosata, con pallore alla pressione. Macchie rosse si spargono sul viso, sul torace, sull'addome, sugli arti. Altri sintomi: mal di gola, febbre, lingua di fragola.

Eruzione cutanea variabile, sia generalizzata che limitata, prurito, accompagnata da gonfiore, talvolta nausea, febbre.

Eritema improvviso (herpesvirus di tipo 6)

Il periodo di incubazione varia da 5-15 giorni.

L'eruzione cutanea chiazzata o maculopapolare diffusa appare allo stesso tempo con la normalizzazione della temperatura corporea. Le convulsioni sono possibili.

L'eruzione del corpo di un adulto prude: cosa può essere?

Un'eruzione cutanea sul corpo indica un malfunzionamento nel corpo o una malattia. Può verificarsi e scomparire in determinati momenti della giornata o essere permanente..

Se le eruzioni cutanee compaiono in aree in cui la pelle non è influenzata da fattori esterni, molto probabilmente sono causate da disturbi interni.

Le ragioni

Ci sono tre ragioni principali per cui appare un'eruzione cutanea:

  1. Eruzioni allergiche;
  2. Malattie non trasmissibili;
  3. Eruzioni cutanee sul corpo di natura infettiva.

Le eruzioni cutanee possono differire per forma, colore e sintomi di accompagnamento, a seconda della natura del loro aspetto e del luogo sul corpo.

Orticaria

Se un'eruzione rosa o rossa sul corpo di un adulto prude e si diffonde, questo è un segno sicuro di dermatosi polietiologica o, in altre parole, orticaria..

Spesso tale arrossamento è una manifestazione di una reazione allergica, ma può anche verificarsi a causa di elmintiasi, disturbi endocrini, patologie oncologiche, ecc. In questo caso, un'eruzione cutanea pruriginosa non è una malattia, ma un indicatore di una reazione acuta a un allergene o una malattia grave.

L'orticaria sul corpo può verificarsi anche durante la menopausa a seguito di una riduzione dell'immunità. In questo caso, non dovresti auto-medicare, ma visitare un medico che prescriverà i farmaci corretti..

Scabbia

L'acaro della scabbia può causare prurito dopo alcune ore di infezione o dopo 10-12 giorni. Se un'eruzione cutanea appare sul corpo, che inizia a prudere fortemente nel tardo pomeriggio e la scabbia appare sulla superficie dell'epidermide, molto probabilmente è la scabbia.

Le bolle appaiono sulla pelle del corpo, piene di liquido e croste.

Inoltre, sull'addome possono apparire punti e punti rossi, tra le dita e nell'area intima. Le lenzuola e gli indumenti devono essere frequentemente cambiati e disinfettati durante il trattamento per evitare la reinfezione.

Lichene

Questa malattia di origine infettiva assume molti tipi e presenta lo stesso numero di sintomi..

Segni di lichene:

  1. prurito;
  2. peeling;
  3. infiammazione;
  4. forte dolore (con fuoco di Sant'Antonio);
  5. eruzioni cutanee di vari colori e dimensioni;
  6. le condizioni generali non peggiorano.

La malattia viene trasmessa attraverso il contatto diretto con persone o animali infetti. Molto spesso, il lichene appare in una specifica area del corpo, ma a volte può diffondersi su tutta la sua superficie.

Calore pungente negli adulti

Una piccola eruzione cutanea sul corpo indica spesso calore pungente. Quando la temperatura cambia, il sudore, che contiene sale, appare sulla superficie della pelle. Entra nei pori dilatati e provoca irritazione e danni alla pelle.

Esistono diversi tipi di calore pungente:

  1. Profondo - bolle color carne, 1-3 mm su braccia, gambe e tronco. Appare principalmente solo negli adulti con surriscaldamento e alta umidità.
  2. Rosso: piccole vesciche prurito e compaiono sul corpo in luoghi di attrito: pieghe, inguine e aree in cui i vestiti sfregano.

Reazione allergica a farmaci e irritanti cutanei domestici

Spesso, l'infiammazione della pelle è una manifestazione di un'allergia ai farmaci assunti per via orale o applicati sulla pelle. La sua peggior manifestazione è la sindrome di Stevens-Johnson..

Oltre a un'eruzione allergica sul corpo, la sindrome può essere accompagnata da altre manifestazioni:

  • la comparsa di vesciche sulle mucose;
  • i gas diventano dolorosi e peggiorano;
  • difficoltà a urinare.

Questa sindrome può manifestarsi con l'uso di antibiotici e farmaci antibatterici. Con questi sintomi, dovresti andare dal medico il prima possibile..

Tuttavia, questo è un caso piuttosto raro e grave, il più delle volte un'allergia ai prodotti chimici e alle medicine domestiche si manifesta sotto forma di prurito, eruzioni cutanee rosa o rosse, desquamazione, febbre, ecc..

Spesso il prurito del corpo con un'eruzione cutanea viene scambiato per psoriasi o allergie, ma a volte questi sintomi possono segnalare l'insorgenza del cancro.

3 tipi di eruzioni cutanee che possono indicare il cancro:

  1. focolai squamosi di infiammazione sotto forma di eruzione cutanea - possibile linfoma.
  2. piccoli punti rossi - leucemia.
  3. eruzioni cutanee rosse negli adulti sulle mani (lato esterno e articolazioni delle dita) e sulla schiena (ricorda una sciarpa) - qualsiasi tipo di cancro.

Se questi sintomi non passano alla stessa velocità di una comune malattia della pelle, ma aumenta solo l'area della lesione, è necessario prestare attenzione a questi più da vicino.

Infezione fungina

Il prurito e le eruzioni cutanee sono spesso dovuti a infezioni fungine.

Alcuni tipi di funghi:

  1. macchie con chiari confini anulari - micosi o tigna;
  2. vesciche e desquamazione - dermatatomicosi;
  3. piccole macchie rosa, bianche o marroni su schiena, spalle e collo - pitiriasi versicolor.

Il fungo è un'infezione contagiosa, quindi se, dopo il contatto con una persona malata o un animale, hai la sensazione che siano comparse eruzioni cutanee pruriginose, dovresti consultare un dermatologo.

Disturbi del sistema digestivo

Le malattie del pancreas e dello stomaco sono una delle cause di un'eruzione cutanea che prude.

  1. La pancreatite è inoltre accompagnata da un tono della pelle opaca e aneurismi (un'eruzione cutanea rossa e puntuale su tutto il corpo).
  2. Le malattie del fegato si manifestano con eruzioni cutanee su viso, collo, corpo e petto sotto forma di wen o acne.
  3. I disturbi intestinali nel 20% dei casi sono accompagnati da una varietà di tipi di eruzioni cutanee, poiché il suo contenuto, a causa di un lavoro improprio, inquina il sangue con le tossine, il corpo, a sua volta, cerca di liberarsene, anche con l'aiuto della pelle.

Disturbi della tiroide

La pelle può anche segnalare un malfunzionamento della tiroide. L'ipotirosi (aumento dell'attività) si esprime comparendo sotto forma di eruzioni simmetriche alle pieghe delle braccia e meno spesso - un'eruzione cutanea sul corpo che non prude sotto forma di piccoli noduli cerosi.

Tiroidite autoimmune (infiammazione cronica) in combinazione con diabete può inizialmente presentarsi come papule e pustole, che poi si trasformano in macchie bruno-rossastre.

Herpes o malattie sessualmente trasmissibili (malattie sessualmente trasmissibili)

Un'eruzione cutanea può apparire con i seguenti STD:

  1. Sifilide: lo strato superiore della pelle è affetto da roseola sifilitica (macchie rosa lisce fino a 1 cm) o sifilide papulare (sigilli emisferici rosa, che poi diventano blu). Il tipo più comune di eruzione cutanea sifilitica è misto..
  2. Herpes genitale: un'eruzione da herpes sul corpo si manifesta sotto forma di bolle di dimensioni fino a 3 mm.
  3. Clamidia - macchie rossastre sul corpo.
  4. PVI (infezione da papillomavirus umano) - sigilli color carne senza prurito e dolore.
  5. Mollusco contagioso: eruzioni cutanee (noduli indolori 1-3 mm color carne o rosati) compaiono su viso, schiena, petto e ascelle. Se fai clic sul nodo, apparirà una massa di cagliata.
  6. L'HIV indebolisce il sistema immunitario e apre le porte a molte malattie che causano eruzioni cutanee.

Follicolite

Con follicolite, nei follicoli piliferi si sviluppa un processo infiammatorio purulento. Si manifesta come pustole pustolose nelle aree di crescita dei capelli.

In questo caso, è indispensabile prendere urgentemente un appuntamento con un medico, poiché in assenza di una terapia corretta, l'infiammazione aumenta e può influenzare i linfonodi che si trovano nelle vicinanze.

Le pustole possono avere una dimensione massima di 10 mm e molteplici formazioni sono accompagnate da un forte prurito.

Psoriasi

In questo caso, sul corpo compaiono macchie rosse e pruriginose che successivamente si trasformano in placche e spesso si trovano sulla regione gluteo, sui gomiti e sulle ginocchia. Tuttavia, le placche psoriasiche possono apparire su tutta la superficie del corpo, così come nell'area genitale..

La malattia è ereditaria e si manifesta in primo luogo all'età di 20-30 anni.

Questa malattia virale colpisce principalmente i bambini. Piccole macchie rosse e bolle compaiono nel 4 ° -5 ° giorno del decorso della malattia, le prime eruzioni cutanee possono essere trovate sulla testa - dietro le orecchie e sul viso, il giorno successivo si diffondono al corpo.

Altri sintomi possono includere:

  1. mal di testa;
  2. debolezza;
  3. temperatura;
  4. mancanza di appetito.

Rosolia

Con rosolia, febbre (fino a 38-39 ° C) e un'eruzione cutanea sul corpo compaiono insieme nelle prime ore dopo l'infezione. Le prime macchie rosa di dimensioni fino a 0,5 mm escono sul collo e da lì si diffondono ulteriormente.

Saranno più pronunciati su schiena, glutei e pieghe e, a differenza di molti altri tipi di eruzioni cutanee, non tendono a fondersi in grandi punti..

Una varietà di manifestazioni di rosolia può essere considerata papule sporgenti, ma questo caso è piuttosto raro.

Varicella

Con la varicella, l'eruzione cutanea può assumere forme diverse, a seconda del palcoscenico:

  • macchie rosa fino a 4 mm;
  • papule rossastre sotto forma di punture di zanzara;
  • bolle con liquido e un bordo rosso;
  • le ulcere si formano dopo lo scoppio delle vescicole.

Ci sono anche altri sintomi:

  1. calore;
  2. dolore muscolare;
  3. sentirsi deboli;
  4. mal di testa;
  5. mancanza di appetito.

scarlattina

Molto spesso, i bambini dai 3 ai 10 anni sono esposti a questa malattia, la causa della malattia è l'infezione da streptococco. Con la scarlattina, l'eruzione cutanea è punteggiata e rossa e può apparire in tutto il corpo, ma si trova più spesso sulle cosce interne, nelle pieghe e sul viso (ad eccezione del triangolo nasolabiale).

Altri sintomi:

  1. gola rossa;
  2. calore;
  3. mal di testa;
  4. disagio nell'addome.

Durante la gravidanza

Il motivo principale della comparsa di un'eruzione cutanea sul corpo durante la gravidanza è i cambiamenti ormonali nel corpo. Nelle donne in gravidanza, il lavoro delle ghiandole sebacee e del sudore cambia, il che può portare alla comparsa di eruzioni cutanee principalmente sull'addome, sul torace e sulla schiena.

Spesso questo sintomo è accompagnato da prurito della pelle in tutto il corpo. Molto spesso, questo tipo di dermatosi si manifesta durante il terzo trimestre, le prime eruzioni ormonali compaiono, di regola, sulle strie..

Altri motivi

Oltre alle malattie infettive e alle allergie, un'eruzione cutanea può manifestarsi da nervi e malattie sui nervi. Può anche essere una conseguenza di una malattia del sangue e dei vasi sanguigni. Di norma, appaiono a causa di un malfunzionamento delle piastrine o della permeabilità vascolare..

Una diagnosi accurata può essere fatta solo dal medico curante, tenendo conto dell'anamnesi del paziente e dei sintomi associati.

Varietà di eruzioni cutanee

  • Eruzione cutanea sotto forma di vesciche o vesciche: pemfigo, pemfigoide bolloso, dermatite erpetiforme. Tutte e tre le malattie sono autoimmuni in natura. Inoltre, con l'herpes zoster possono apparire vesciche acquose con un diametro di circa 0,5 cm.
  • Macchie e pigmentazione - malattie infettive, allergie, sclerodermia. Per una diagnosi accurata, dovresti prestare attenzione alle condizioni generali della pelle, alla localizzazione dell'eruzione cutanea e alla sua durata..
  • Piccola eruzione cutanea sul corpo - infezione, malattie del sangue, allergie.
  • Macula e roseola - bolle con un liquido limpido all'interno, la causa è più spesso un'infezione fungina.
  • Papule dense - noduli fino a 5 mm. Può verificarsi con lichen rosacea, scabbia e seborrea.
  • Ulcere ed erosioni: indicano infezione, possono odorare e contenere liquidi.
  • Pustole: la causa può essere semplice acne, acne o malattie come follicolite, foruncolosi, impetigine o piodermite.
  • Pelle d'oca - allergia.

Sintomi associati

  • Eruzione cutanea pruriginosa di notte sul corpo - può apparire con allergie, malattie sistemiche o se le cimici dei letti sono a casa.
  • Un'eruzione cutanea rossa sul corpo di un adulto e prurito: il colore brillante dell'eruzione cutanea e un forte prurito possono indicare un fungo o una sifilide.
  • Un'eruzione cutanea sul corpo di un adulto non prude - questo può essere dovuto alla comparsa del mollusco contagioso. In questo caso, l'eruzione cutanea appare come noduli con liquido bianco..

Trattamento

Abbastanza spesso, il problema scompare senza intervento esterno, ma se appare costantemente, dovresti consultare un medico. Solo lui raccoglierà tutti i test necessari e ti dirà come sbarazzarsi dell'eruzione cutanea. Fino a quando non viene identificata la causa esatta dell'eruzione cutanea, è necessario abbandonare lo stretto contatto con le persone.

Nel trattamento delle eruzioni allergiche, il primo passo è prescrivere la terapia etiotropica, il cui significato è quello di escludere i prodotti che causano la reazione del corpo.

Trattamento farmacologico

Solo un medico può determinare come trattare l'eruzione cutanea, poiché ogni caso è diverso. In genere, i corticosteroidi o gli antistaminici vengono somministrati per trattare un'eruzione allergica sul corpo, ma sono possibili il ricovero o i farmaci per via endovenosa..

Medicine esterne - una rassegna di unguenti efficaci

  1. Ormonale (Afloderm, Prednisolone, Prednisolone unguento 0,5%, Idrocortisone, Akriderm, Sinaflan) - hanno effetti anti-infiammatori e anti-allergenici. Il loro uso deve necessariamente essere concordato con il medico, poiché gli unguenti ormonali hanno un forte effetto sul corpo e possono causare gravi effetti collaterali.
  2. Unguenti antistaminici per eruzioni cutanee sul corpo (Fenistil, Gistan, Psilo-balsamo) - creme che alleviano il prurito e riducono le manifestazioni di eruzioni cutanee causate da una reazione allergica.
  3. Unguenti antibiotici (gentamicina solfato, unguento alla lincomicina, Levomekol) - vengono utilizzati se la causa dell'eruzione cutanea è un'infezione batterica e il processo è accompagnato da infiammazione.
  4. I prodotti per la cura combinata (Flucinar, Triderm, Lorinden A) - sono prescritti da un medico in caso di un grave processo infiammatorio. Includono ormoni, agenti antibatterici, antinfiammatori e fungicidi.

Antistaminici

Questi farmaci sono prescritti per le allergie e sono divisi in diversi tipi:

  • Antistaminici di 1a generazione (Suprastin, Difenidramina, Diazolina): hanno un effetto a breve termine, sono prescritti ad alte dosi e possono causare effetti collaterali. Questi farmaci causano sonnolenza e addensano i liquidi corporei, che possono causare secchezza degli occhi e della bocca. Tra i vantaggi: non creano dipendenza, non dipendono dai pasti e sono economici..
  • Gli antistaminici di seconda generazione (Akrivastin, Astemizole, Claritin) - non causano sonnolenza, a differenza dei precedenti, è sufficiente prenderli solo una volta al giorno. Prescritto per grandi dermatosi.
  • Antistaminici di terza generazione (Zyrtec, Telfast) - profarmaci con minori effetti collaterali e un maggiore effetto terapeutico.
  • Antistaminici di terza generazione (Erius): alleviano tutti i tipi di allergie per un lungo periodo e non influenzano il lavoro del cuore.

Etnoscienza

Come curare un'eruzione cutanea con rimedi popolari:

  1. Olio d'aglio Tagliare alcuni spicchi d'aglio a pezzetti, mettere a fuoco e versare lentamente l'olio d'oliva, portare a ebollizione a fuoco lento e lasciare fermentare alla luce del sole per 10 giorni. Dopo questo periodo, versare l'olio in un contenitore di plastica e aggiungere l'olio di eucalipto. Puoi usarlo ogni giorno di notte..
  2. Lievito e acqua ossigenata (per l'acne). Per 20 gr. il lievito fresco avrà bisogno di 10 ml. Perossido al 3%. Applicare la miscela sulle aree interessate e lasciare per 20 minuti. Ripeti la procedura ogni 3 giorni non più di 20 volte.
  3. Decotto di betulla o corteccia di quercia. Aggiungi il brodo a un bagno caldo, rimani dentro per un'ora, quindi applica una crema per bambini ipoallergenica sulla pelle. Questo rimedio aiuterà ad alleviare il prurito e a eliminare le eruzioni cutanee..

Prima di utilizzare uno dei prodotti di cui sopra, è indispensabile consultare un dermatologo, altrimenti le condizioni della pelle potrebbero peggiorare.