Istruzioni per l'uso di Claritin per bambini in compresse e sciroppo con dosaggi per età

  • Farmaci

Ci sono molti sostituti del farmaco Loratadin usato per trattare le allergie oggi sul mercato. Alcuni di questi farmaci funzionano altrettanto efficacemente di questo popolare rimedio. Altri, purtroppo, non meritano recensioni molto positive da parte dei pazienti. Quindi quale si dovrebbe comprare in assenza di questo antistaminico in farmacia, un analogo? "Loratadin" - un farmaco, a giudicare dalle recensioni dei consumatori, è davvero molto buono. Su quale tipo di mezzi è meglio sostituire se necessario, leggi il nostro articolo.

Quando viene nominato il Loratadin

Questo medicinale è prescritto dai medici abbastanza spesso. Molte persone che soffrono di allergie prendono Loratadin per alleviare la loro condizione. Le indicazioni per l'uso di questo farmaco sono le seguenti:

In alcuni casi più gravi, può essere prescritta anche la loratadina. Le indicazioni per il suo utilizzo sono in realtà numerose. E uno di questi è, ad esempio, la bronchite allergica. Ma in questo caso, il farmaco viene solitamente prescritto solo come agente aggiuntivo..

Forma e composizione del rilascio

Questo medicinale è prodotto sotto forma di compresse rivestite rotonde bianche, confezionate in scatole da 10 pezzi. Il principale ingrediente attivo in essi è in realtà la loratadina. Anche nelle farmacie a volte puoi trovare questo medicinale sotto forma di sciroppo..

Oltre al principio attivo, questo medicinale contiene anche altri tipi di altri. Pertanto, ha una composizione "Loratadin" piuttosto complessa. I componenti sono i seguenti:

  • loratadina;
  • amido di mais;
  • all'amido carbossimetilico di sodio;
  • stearato di magnesio;
  • cellulosa microcristallina;
  • talco;
  • lattosio monoidrato;
  • biossido di silicio colloidale.

Come usare

Qual è l'istruzione per l'uso del farmaco "Loratadin"? Le pillole sono di solito prescritte dai medici agli adulti. Lo sciroppo è spesso prescritto per i bambini. Ma questa condizione, ovviamente, non è richiesta..

Prendono questo medicinale in 1 etichetta. una volta al giorno. Una compressa del farmaco corrisponde a circa due cucchiai misurati di sciroppo. Per i bambini dai 2 ai 12 anni, i medici prescrivono spesso questo farmaco in base al peso.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Pertanto, le istruzioni per l'uso sono molto semplici per il prodotto "Loratadin". Le compresse e lo sciroppo vengono semplicemente somministrati per via orale nel dosaggio prescritto. Ma, naturalmente, l'uso di questo medicinale non è consentito in tutti i casi. Le controindicazioni per questo farmaco sono le seguenti:

  • periodo di lattazione;
  • ipersensibilità ai componenti;
  • gravidanza.

Anche i bambini di età inferiore ai due anni sono pazienti a cui non può essere prescritta la Loratadina. Che cosa aiuta questo rimedio e quali controindicazioni ha, abbiamo scoperto con te. Gli effetti collaterali di questo medicinale sono rari. Ma, naturalmente, ha ancora quelli. Se presi in modo errato, i pazienti possono manifestare:

  • perdita di gusto;
  • vomito, gastrite;
  • sonnolenza, ansia;
  • dermatite, eruzione cutanea;
  • max e cardia;
  • tosse.

I migliori analoghi

Quindi, il farmaco è davvero abbastanza efficace - "Loratadin". Ciò che questo rimedio aiuta con è comprensibile. Prendilo per molte reazioni allergiche. Ma, se necessario, per lui, ovviamente, puoi prendere un buon sostituto. La maggior parte dei pazienti considera i migliori analoghi di questo medicinale:

Medicina "Cetrin": quando è prescritto

Questo è in realtà un analogo efficace e abbastanza popolare. "Loratadin" nella maggior parte dei casi può essere sostituito con fiducia. I medici prescrivono "Tsetrin" per rinite allergica, orticaria, dermatosi, prurito. Come la Loratadina, blocca le reazioni negative direttamente nelle cellule del corpo. Di conseguenza, le manifestazioni esterne delle allergie sono alleviate..

Composizione e forma di rilascio "Tsetrina"

Questo medicinale agisce sul corpo del paziente, quindi, più o meno allo stesso modo di "Loratadin". Allo stesso tempo, la sua composizione è leggermente diversa. Il principale ingrediente attivo è l'idrossizina. Questo medicinale viene fornito a farmacie, come la Loratadina, sotto forma di compresse rivestite o sciroppo.

Come si usa Cetrin

Le istruzioni per l'uso di questo farmaco sono semplici come quelle della Loratadina. Le compresse vengono assunte per via orale con un bicchiere d'acqua. Per gli adulti, i medici spesso prescrivono una dose al giorno. Inoltre, "Cetrin" in questo modulo può essere utilizzato per ½ tab. al giorno. Con danno renale, la dose giornaliera del farmaco è ridotta a ½ tab. in un giorno. Lo sciroppo "Cetrin" è di solito prescritto in un dosaggio di 10 mg al giorno.

Se necessario, puoi dare questo analogo efficace, compresi i bambini. La "loratadina", come abbiamo scoperto, può essere utilizzata per pazienti di età pari o superiore a 2 anni. "Tsetrin" può essere prescritto solo ai bambini che hanno raggiunto i 6 anni di età. Le compresse per tali pazienti sono di solito prescritte in un dosaggio di ½ due volte al giorno. Lo sciroppo per i bambini viene somministrato 2,5 mg al giorno.

In quali casi non può essere preso

Oltre alla prima infanzia e alle malattie renali, il farmaco "Cetrin" presenta anche le seguenti controindicazioni:

  • gravidanza;
  • sensibilità ai componenti;
  • l'allattamento al seno.

Gli effetti collaterali quando si utilizza questo rimedio possono essere sia la perdita del gusto e del vomito, sia la tosse o la tachicardia..

Recensioni dei pazienti sui farmaci "Loratadin" e "Cetrin"

Pertanto, l'effetto di questi due farmaci sul corpo delle persone che soffrono di allergie ha quasi lo stesso effetto. Quindi quale di questi due farmaci è migliore: "Loratadin" o "Cetrin"? Ai vantaggi di quest'ultimo, la maggior parte dei pazienti fa riferimento, prima di tutto, al suo basso costo. Il prezzo di "Cetrin" nelle farmacie è generalmente leggermente inferiore rispetto a "Loratadin". Tuttavia, come già accennato, questo rimedio non dovrebbe essere somministrato ai bambini piccoli. A questo proposito, ovviamente, perde la droga "Loratadin".

Inoltre, ad alcuni svantaggi del farmaco "Cetrin", molti pazienti attribuiscono il fatto che può causare depressione e sonnolenza. La loratadina a volte ha un effetto simile sui pazienti. Tuttavia, questo accade molto meno spesso di quando si assume "Tsetrin".

In che modo Claritin influenza il corpo?

Questo è un altro analogo abbastanza efficace e popolare. "Loratadin" viene assunto, come già accennato, con rinite, orticaria, prurito, edema, ecc. Negli stessi casi, può essere prescritto "Claritin". Inoltre, questo farmaco è spesso prescritto per congiuntiva allergica e CT ive. A differenza di Tsetrin, può essere somministrato anche a bambini molto piccoli. È consentito trattare le allergie con il farmaco "Claritin", nonché con il farmaco "Loratadin", per pazienti di età pari o superiore a 2 anni.

Modulo per il rilascio

Nelle farmacie, questo medicinale, come i due farmaci discussi sopra, viene fornito sotto forma di compresse o sciroppo. Il principale ingrediente attivo in esso è la loratadina. Cioè, in realtà, questo farmaco non può essere considerato un analogo, ma un farmaco generico "Loratadin". Le sostanze aggiuntive nella sua fabbricazione sono usate quasi come nella produzione di quest'ultima:

  • lattosio monoidrato;
  • amido di mais;
  • stearato di magnesio.

Poiché la composizione di questo farmaco è la stessa di quella del "Loratadin", è prescritta negli stessi casi. Le controindicazioni per questo rimedio sono simili.

Recensioni dei pazienti su generico

Naturalmente, molte persone che soffrono di allergie sono anche interessate alla domanda su cosa è meglio prendere: "Claritin" o "Loratadin". L'effetto sul corpo, a giudicare dalle recensioni dei consumatori, entrambi questi farmaci hanno esattamente lo stesso effetto. La differenza tra loro è solo nel prezzo. Loratadin è semplicemente la versione generica di Claritin. E costa, rispettivamente, un po 'più economico. Cosa scegliere in presenza di entrambi i farmaci in farmacia - "Claritin" o "Loratadin" - ognuno dovrebbe decidere da solo. Le persone che non sono vincolate finanziariamente potrebbero dover acquistare un Claritin più affidabile. Coloro che non hanno soldi extra, molto probabilmente, dovrebbero pensare all'acquisto di Loratadin..

"Diazolin"

Questo è un altro analogo non troppo costoso e abbastanza efficace del farmaco "Loratadin". È nominato negli stessi casi. La sua differenza dal mezzo "Loratadin" è, innanzitutto, sotto forma di rilascio. Questo medicinale viene consegnato alle farmacie, di solito sotto forma di compresse o pillole. Il suo principale ingrediente attivo è il mebidrolina napisilato.

Istruzioni per l'uso del farmaco "Diazolin"

Questo medicinale deve essere assunto durante o immediatamente dopo un pasto. La sua dose giornaliera, a seconda della gravità della malattia, può essere di 100-300 mg al giorno. Questo medicinale viene assunto 1-3 volte al giorno, rispettivamente. Per i bambini dai 5 ai 10 anni, di solito è prescritto in una quantità di 100-200 mg. Per i pazienti più giovani (2-5 anni), il dosaggio di questo farmaco non è spesso superiore a 50-150 mg.

"Diazolina" o "Loratadin" - che è meglio? Recensioni dei pazienti

A vantaggio di questo farmaco, rispetto a "Loratadin", i consumatori fanno riferimento, innanzitutto, al fatto che può essere somministrato, compresi i bambini molto piccoli di età inferiore ai 2 anni. In questo caso, il dosaggio del farmaco è di solito 50-100 mg 1-2 volte al giorno. Gli svantaggi di questo farmaco, i pazienti fanno riferimento, innanzitutto, al fatto che può causare sonnolenza. "Loratadin" questo inconveniente, come già accennato, è praticamente privo di.

Il farmaco "Suprastin"

Questo prodotto viene fornito dalle aziende farmaceutiche alle farmacie solo in forma di compresse. Il principale ingrediente attivo è la cloropiramina cloridrato. Talco, lattosio monoidrato, amido sono usati come altri, come nella medicina Loratadin. Questo rimedio è prescritto per rinite allergica, orticaria, prurito, congiuntivite. Inoltre, può essere utilizzato per l'eczema acuto o cronico. Controindicazioni all'assunzione di questo farmaco sono la gravidanza, l'allattamento, l'infanzia (fino a 3 anni).

"Loratadin" o "Suprastin" - che è meglio in questo o quel caso?

A giudicare dalle recensioni dei consumatori, questi farmaci sono più o meno gli stessi in termini di efficacia. Differiscono anche leggermente nel prezzo..

Quindi cosa dovresti scegliere in farmacia - "Loratadin" o "Suprastin"? Cosa è meglio prendere per le allergie: la risposta a questa domanda dipende, prima di tutto, da questa particolare situazione. Si legge che "Loratadin" è un po 'più adatto per il trattamento a lungo termine di allergie tutto l'anno o stagionali. Allo stesso tempo, "Suprastin", secondo molti pazienti, è molto più efficace in termini di arresto rapido di una reazione allergica.

Loratadina o cetirizina: che è meglio per le allergie?

Loratadin (Claritin) e cetirizine (Zyrtec) sono i farmaci più popolari per il trattamento delle allergie nelle farmacie russe, che possono essere acquistati senza prescrizione medica.

La loratadina e la cetirizina sono antistaminici che alleviano con successo i sintomi allergici: lacrimazione, prurito, eruzione cutanea, edema.

Entrambi i medicinali aiutano con dermatite da contatto, punture di insetti, allergie alimentari in bambini e adulti.

Sebbene Claritin e Zyrtec appartengano allo stesso gruppo, contengono sostanze attive completamente diverse, hanno effetti diversi sul corpo e sono tollerati dai pazienti.

Oggi scopriremo quale è meglio per le allergie: loratadina o cetirizina.

Come funzionano gli antistaminici?

Quando una persona entra in contatto con un allergene, il sistema immunitario reagisce violentemente a sostanze estranee producendo un mediatore infiammatorio, l'istamina. È l'istamina che è responsabile di sintomi allergici come arrossamento della pelle, naso che cola (rinorrea), congestione nasale, prurito agli occhi e lacrimazione, tosse, respiro corto e respiro sibilante. Il sistema immunitario risponde producendo muco extra, che aiuta a liberare le vie aeree da sostanze ostili.

Gli antistaminici bloccano i "recettori" cellulari - i recettori dell'istamina H1, impedendo all'istamina di legarsi alle cellule della mucosa e causando sintomi allergici. Sono eccellenti nel ridurre le reazioni ad allergeni minori o innocui come polline, polvere e peli di animali domestici.

La cetirizina è un antistaminico con un lieve effetto sedativo. È simile in molti modi agli altri antistaminici di seconda generazione come desloratadina (Erius), fexofenadina (Telfast), levocetirizina (Azerzina) o azelastina (Allergodil).

A differenza degli antistaminici di 1a generazione (suprastin), questi moderni farmaci non penetrano bene nel cervello, quindi causano meno sonnolenza e letargia..

La loratadina è un antistaminico di seconda generazione di lunga durata che non attraversa la barriera cerebrale nelle dosi raccomandate. Non ha quasi alcun effetto sulla reazione e sulla concentrazione.

Qual è la differenza tra Loratadina e Cetirizina?

Tempo di azione

Sicurezza

Claritin e Zyrtec sono considerati uno dei rimedi più efficaci e sicuri per le allergie, quindi sono venduti dalle farmacie di tutto il mondo senza prescrizione medica. Ma, come puoi immaginare, non esistono farmaci assolutamente sicuri. La loratadina deve essere presa con cautela nelle malattie epatiche gravi - dipende in gran parte dal "trattamento" degli enzimi epatici.

Allo stesso tempo, la cetirizina viene escreta dai reni principalmente invariata. Entrambi i medicinali spesso reagiscono con altri medicinali e integratori, quindi si deve usare estrema cautela quando combinati!

Sonnolenza

Molte pillole allergiche causano sonnolenza. Questa è la principale preoccupazione che induce i pazienti a rifiutare il trattamento. Zyrtec e Claritin influenzano il cervello molto meno degli antistaminici più vecchi. Ma la cetirizina ha maggiori probabilità di provocare sonnolenza rispetto alla loratadina. Ciò è stato dimostrato da molti studi clinici dal 2000.

I coetanei scettici possono google la pubblicazione Loratadine contro cetirizina: valutazione di sonnolenza e motivazione durante la giornata lavorativa in terapia clinica. Evita di assumere cetirizina se stai guidando o eseguendo lavori potenzialmente pericolosi che richiedono maggiore attenzione!

Allergia durante la gravidanza

La sicurezza della cetirizina nelle donne in gravidanza non è stata adeguatamente studiata. I dati provenienti da esperimenti su animali e osservazioni limitate di donne in gravidanza effettuate all'estero non hanno rivelato un ulteriore rischio di malformazioni. La sostanza passa nel latte materno.

Anche la sicurezza della loratadina in gravidanza è poco conosciuta..

Gli esperimenti sugli animali non hanno rivelato proprietà teratogene o embriotossiche.

Le osservazioni di donne in gravidanza che hanno assunto accidentalmente il farmaco nel primo trimestre non hanno rivelato un ulteriore rischio di difetti alla nascita nei bambini. La sostanza passa nel latte materno.

Effetti collaterali di loratadina e cetirizina

Gli effetti collaterali più comuni della cetirizina sono:

- sonnolenza (nel 14% dei pazienti)
- mal di testa
- vertigini
- fatica
- bocca asciutta
- nausea

Effetti collaterali più rari ma gravi:

- convulsioni
- perdita di conoscenza
- calo di pressione
- reazioni allergiche

Gli effetti collaterali più comuni della loratadina sono:

- mal di testa
- sonnolenza
- fatica
- bocca asciutta

Sono stati segnalati anche nervosismo e insoliti problemi ad addormentarsi.

Come prendere loratadina e cetirizina?

La cetirizina viene assunta con o senza cibo:

- adulti e bambini dai 12 anni alla dose giornaliera di 10 mg, una volta al giorno
- bambini dai 6 ai 12 anni in una dose giornaliera di 10 mg, suddivisa in due dosi
- bambini da 2 a 6 anni in una dose giornaliera di 5 mg, suddivisa in due dosi

La loratadina deve essere assunta separatamente dal cibo:

- adulti e bambini dai 6 anni alla dose di 10 mg una volta al giorno
- bambini da 2 a 6 anni alla dose di 5 mg una volta al giorno

L'assunzione congiunta di loratadina con il cibo prolunga l'insorgenza dell'effetto!

Come Zyrtec e Claritin interagiscono con altri farmaci?

cetirizina

La teofillina (un medicinale per l'asma) rallenta il rilascio del farmaco dal corpo e aumenta la concentrazione nel sangue del 16%, aumentandone gli effetti e gli effetti collaterali. Secondo gli esperti della FDA, la cetirizina interagisce con 570 farmaci: difengindamina, duloxetina, pregabalin, alprazolam, ecc..

La cetirizina non si mescola bene con l'alcol!

Loratadin

L'eritromicina, la cimetidina e il ketoconazolo (Nizoral) aumentano la concentrazione della sostanza e del corpo, rallentando la trasformazione della loratadina nel fegato. Aumenta gli effetti collaterali. Interagisce con oltre 60 farmaci: amiodarone, carbamazepina, rifampicina, fluconazolo, terbinafina, mifepristone, erba di San Giovanni, farmaci antiretrovirali, ecc..

La loratadina è incompatibile con l'alcol!

Quale farmaco è meglio per le allergie?

Entrambi gli antistaminici sono sicuri e altamente efficaci, ottimi per i sintomi della febbre da fieno, le allergie alimentari e farmacologiche e la dermatite da contatto.

I principali fattori nella scelta:

- la cetirizina inizia ad agire più velocemente
- la cetirizina ha una probabilità significativamente maggiore di provocare sonnolenza
- la loratadina è indesiderabile da prendere per problemi al fegato
- osserva le interazioni durante l'assunzione di altre pillole
- non combinare i farmaci allergici con l'alcol

Konstantin Mokanov: Master in Farmacia e traduttore medico professionista

Antistaminici di nuova generazione: elenco e revisione

Come servire bene il lettore con un articolo sugli antistaminici? Il primo passo è dichiarare che le allergie sono una malattia terribile che falcia le persone a milioni e che in trent'anni influenzerà l'intera popolazione. Quindi - per segnalare che qui e solo qui puoi leggere sui farmaci efficaci di ultima generazione. Ma lo ammettiamo subito: in effetti, tutto è molto più complicato e l'ultima generazione non è così ultima. Di seguito proveremo a raccontare tutto ciò che può essere stipato in un piccolo articolo di giornale sugli antistaminici..

È possibile spaventare un'epidemia allergica, ma è difficile. Esistono molte malattie allergiche, non è facile raccoglierle e contarle. Prendi il polline, ad esempio, uno degli allergeni più comuni. Uno studio internazionale sull'asma e le allergie nei bambini, che ha coinvolto quasi due milioni di persone provenienti da 105 paesi, ha scoperto che il 22% degli adolescenti in tutto il mondo è allergico al polline. Questa cifra varia a seconda della regione: in Africa è del 29,5%, in Oceania - 39,8%, nel Nord Europa - 12,3%. Ma questi scienziati dei dati non hanno ricevuto nel corso dei test, ma con l'aiuto di questionari. La loro affidabilità dipende dal fatto che i partecipanti allo studio abbiano sbagliato o meno. E questo accade, ad esempio, uno studio sull'allergia alla penicillina ha dimostrato che la malattia si riscontra solo nel 22% dei pazienti che si lamentano..

Anche le allergie alimentari sono difficili. I risultati della ricerca differiscono a seconda dei metodi utilizzati dagli scienziati. Il gold standard nella diagnosi delle allergie alimentari è un test di sfida alimentare in doppio cieco, controllato con placebo - durante questa procedura, il paziente mangia un sospetto allergene sotto la supervisione di un medico. In inglese, il nome del metodo è spesso abbreviato nel divertente "db-p-c-eh-si" - DBPCFC. Nel 2013, l'Accademia europea di allergologia e immunologia clinica ha pubblicato una meta-revisione della ricerca sulle allergie alimentari. Ha dimostrato che gli scienziati raramente eseguivano DBPCFC e si basavano principalmente su test cutanei e test IgE, sebbene questi metodi esagerassero notevolmente l'incidenza della malattia. Se credete a ciò che hanno detto gli stessi partecipanti allo studio, la prevalenza delle allergie alimentari in Europa è del 5,9%. Ma i campioni di cibo hanno mostrato lo 0,9% - circa sei volte e mezzo in meno.

Comunque sia, coloro che hanno già riscontrato allergie non si preoccupano particolarmente delle statistiche: devono essere trattati con qualcosa. È desiderabile per non provare sonnolenza e altri "effetti collaterali". Tutti sanno che è necessario bere antistaminici per le allergie, ma non tutti sanno che trattano anche ulcere, narcolessia e in futuro combatteranno contro l'Alzheimer, il Parkinson, la schizofrenia e l'epilessia. Per capire come questi farmaci della stessa classe trattano tutto e dove correre alle allergie, partiamo dall'inizio - con l'istamina. La sostanza che dobbiamo combattere - cosa fa?

È più facile dire cosa non fa l'istamina. Espande i vasi sanguigni ("restringe qualsiasi") e aumenta la loro permeabilità, favorisce la secrezione del succo gastrico, provoca la contrazione della muscolatura liscia (compresi i bronchi) e la scabbia. Funziona anche come neurotrasmettitore nel cervello: regola il sonno e il risveglio, riduce l'attività convulsiva, influenza il consumo di cibo e acqua e partecipa alla regolazione della temperatura corporea e al processo di apprendimento. E, naturalmente, controlla la risposta immunitaria: rinite allergica, starnuti e intolleranza al gatto - è tutto lui, istamina.

In che modo una sostanza riesce a svolgere così tante funzioni diverse? Il fatto è che ci sono quattro tipi di recettori dell'istamina nel corpo, che si trovano in diversi organi e tessuti. Nel cervello, i muscoli lisci, i vasi sanguigni e alcuni altri tessuti ci sono recettori del primo tipo, H1. Nella mucosa gastrica, nei muscoli lisci, nei tessuti cardiaci, nella cartilagine, ecc., Ci sono recettori del secondo tipo, H2. L'H3 vive principalmente nel sistema nervoso centrale, come i gangli della base e l'ippocampo, e può essere trovato in piccole quantità nei sistemi cardiovascolare e digestivo. L'H4 è localizzato nei tessuti intestinali, nel midollo osseo, nei leucociti, nel timo, nella milza, ecc..

L'effetto dell'istamina sul corpo dipende da quale recettore si lega, quindi sono necessari diversi farmaci per compiti diversi. Gli antistaminici sono divisi in bloccanti H1, H2-, H3-, H4. Se senti la frase "antistaminici di ultima (o nuova) generazione", stiamo parlando dei bloccanti H1 usati per curare le allergie. I bloccanti di H2 non sono divisi in generazioni, i bloccanti di H3 stanno appena iniziando a entrare nel mercato e i primi antistaminici H4 sono ancora sul mercato. Sono i bloccanti H1 (chiamati anche "antagonisti" o "agonisti inversi" - a seconda del tipo) che trattano le allergie.

La Wikipedia russa parla di quattro generazioni di bloccanti H1, ma questo non è vero: in effetti, ce ne sono solo due. L'esistenza di "nuovi farmaci di terza generazione" è un mito, ma le aziende farmaceutiche a volte usano il termine per scopi pubblicitari e i siti Web sulle allergie sono felici di scrivere su questo argomento e fuorviare i lettori. Vediamo come i bloccanti H1 sono divisi in generazioni..

I primi farmaci allergici attraversarono facilmente la barriera emato-encefalica (BBB) ​​e causarono sonnolenza. Ricordi quando abbiamo parlato dell'istamina che regola il sonno e il risveglio? Stimola l'attività cerebrale ed è responsabile della veglia - non sorprende che la soppressione dei recettori nel sistema nervoso centrale produca un effetto sedativo. Inoltre, gli antistaminici di prima generazione (ad esempio la cloropiramina, che conosciamo come Suprastin e la clemastina, che conosciamo come Tavegil) compromettono la memoria e la concentrazione e compromettono l'apprendimento e la produttività. Inoltre, devono essere bevuti più volte al giorno e prenderli di notte non aiuta a evitare "effetti collaterali" - in generale, la prima generazione di droghe era più un "male necessario" che una "felice liberazione". La Rete europea per l'allergia globale e l'asma ha persino raccomandato di vietare le vendite fuori borsa di questi farmaci dopo aver completato uno studio sui rischi del 2010.

Nel corso del tempo, gli scienziati hanno sviluppato sostanze che "si spostavano" dal sangue al cervello in quantità minori o non potevano affatto farlo - erano chiamate "droghe di seconda generazione". Eccoli:

  • acrivastina
  • cetirizina
  • azelastina
  • Olopatadina
  • loratadina
  • chetotifene
  • rupatadina
  • mizolastina
  • ebastina
  • bilastina
  • bepotastin
  • terfenadina
  • hifenadine
  • levocabastina
  • astemizolo

I farmaci di seconda generazione non hanno causato sonnolenza nella dose standard (e alcuni addirittura con un aumento significativo in essa), mentre la pillola è stata sufficiente per l'intera giornata. Ma alcuni di loro erano dannosi per il cuore. Per astemizolo e terfenadina, questo effetto è stato così pronunciato che sono stati ritirati dal mercato in molti paesi..

Alcuni anni dopo, gli scienziati hanno ottenuto derivati ​​(metaboliti e stereoisomeri) di farmaci di seconda generazione, che, secondo i produttori, erano più efficaci, non causavano sonnolenza e non danneggiavano il cuore. Questi farmaci sono:

  • levocetirizina (nomi commerciali "Ksizal", "Glenzet", "Suprastinex", "Tsesera", "Elset", "Zodak Express")
  • desloratadina ("Desal", "Loratek", "Lordestin", "Erius", "Neoclaritin")
  • fexofenadina ("Allegra", "Telfast", "Fexofast", "Feksadin", "Fexofen")

Alcuni hanno definito queste sostanze "farmaci di terza generazione". I ricercatori hanno iniziato a discutere animatamente su quale generazione appartengano e su quali, in realtà, le basi. Per terminare il dibattito, nei primi anni 2000, la British Society of Allergists and Immunologists ha avviato il Gruppo di consenso sugli antistaminici di nuova generazione. 17 esperti di Regno Unito, Italia, Canada, Stati Uniti e Giappone hanno identificato i criteri che i farmaci di terza generazione devono soddisfare:

  1. mancanza di cardiotossicità;
  2. mancanza di interazione con altri farmaci;
  3. nessun effetto sul sistema nervoso centrale.

Gli esperti hanno analizzato i dati degli studi clinici pubblicati e sono giunti alla conclusione che nessuno dei farmaci esistenti può essere definito "farmaco di terza generazione". Tuttavia, in alcuni lavori scientifici, la levocetirizina, la desloratadina, la fexofenadina e il norastemizolo sono ancora definiti in modo non ufficiale. Vediamo che tipo di farmaci sono, quali effetti collaterali hanno, chi può prenderli e chi non è raccomandato. Tutto è appreso a confronto, quindi abbiamo compilato i dati sotto forma di tabella: è più facile capire come i farmaci sono simili e in che modo differiscono:

Dozi ro vkaInizia ad agireRaggiunge la fine massima della concentrazione nel plasma sanguignoDurata dell'azioneEffetti indesiderati comuni *Chi non puòChi può, ma fai attenzione
levocetirizina - isomero della cetirizina5 mg1 ora0.9 orealmeno 24 oreSonnolenza, mal di testa, vertigini, secchezza delle fauci, affaticamento, debolezza, rinofaringite, faringite, dolore addominale, nausea, febbreMadri in gravidanza, in allattamento, bambini sotto i 6 mesi (sia gocce che compresse), bambini sotto i 6 anni (compresse, gocce sono già possibili), persone con ipersensibilità a levocetirizina, cetirizina, idrossizina o altri componenti del farmaco, insufficienza renale allo stadio terminale e quelli, chi è sottoposto a emodialisiI pazienti anziani con epilessia, quelli con patologie renali o soggetti a convulsioni o quelli con midollo spinale o lesioni alla prostata devono consultare un medico; non è raccomandato combinare la medicina con alcool e altri depressivi
desloratadina - un metabolita della loratadina5 mg2 ore1-3 orealmeno 24 oreMal di testa, secchezza delle fauci, affaticamento, indigestione, sonnolenza, vertigini, dolore muscolare, dismenorreaMadri in gravidanza, in allattamento, bambini sotto i 6 mesi (sia sciroppo che compresse), bambini sotto i 12 anni (compresse, sciroppo sono già possibili), persone con ipersensibilità a desloratadina, loratadina o altri componenti del farmacoLe persone con malattie renali dovrebbero consultare un medico
fexofenadina - un metabolita della terfenadina120/180 mg2 ore2,6 ore24 oreMal di testa, vertigini, sonnolenza, diarrea, nausea, dolori muscolari, tosseMadri in gravidanza, in allattamento, bambini sotto i 12 anni, persone con ipersensibilità a uno dei componenti del farmacoLe persone anziane, le persone con malattie cardiovascolari (comprese quelle del passato), così come quelle con funzionalità epatica o renale compromessa, devono consultare un medico

Riassumendo brevemente questi dati: non esiste un rimedio miracoloso ideale, ognuno ha i suoi vantaggi, svantaggi e caratteristiche. Il farmaco ad azione più rapida è la levocetirizina, ma produce anche il più forte effetto sedativo. MedlinePlus, un servizio della National Library of Medicine statunitense citato dalla FDA, avverte i consumatori di non correre per guidare mentre assumono levocetirizina, per prima cosa scopri come funziona per te. La fexofenadina è considerata la più "vigorosa": questo farmaco praticamente non provoca sonnolenza, quindi è raccomandato per i piloti e coloro che hanno bisogno di vigilanza e velocità di reazione. Ma la fexofenadina vanta il dosaggio più alto - 120 o 180 mg, mentre 5 mg è sufficiente per altri farmaci. Inoltre, non dovrebbe essere somministrato a bambini di età inferiore ai 12 anni: l'efficacia e la sicurezza per loro non sono state testate negli studi clinici. La levocetirizina o la desloratadina possono essere adatte ai più piccoli allergici (assunti sotto forma di sciroppo o gocce entro sei mesi dalla nascita), ma nessuno dei farmaci è raccomandato per le donne in gravidanza e in allattamento.

In che misura i nuovi metaboliti e isomeri dei farmaci di seconda generazione sono migliori dei loro "genitori"? È difficile da dire. Esistono pochi studi clinici comparativi sull'uomo e quelli esistenti si basano su piccoli campioni e talvolta si contraddicono a vicenda. La terfenadina è stata sospesa a causa del fatto che ha avuto un effetto molto negativo sul cuore. Il suo derivato - fexofenadina - è praticamente privo di questo svantaggio. Ma iniziano ulteriori discrepanze. Uno studio afferma che il nuovo farmaco sopprime le reazioni allergiche meglio del suo predecessore: questo studio clinico sponsorizzato dallo sviluppatore della fexofenadina, Hoechst Marion Roussel. Un altro studio ha confrontato l'efficacia di diversi farmaci di seconda generazione: cetirizina, ebastina, epinastina, fexofenadina, terfenadina e loratadina. Si è scoperto che la fexofenadina è più debole del suo predecessore e la cetirizina combatte meglio le allergie. Lo studio è stato finanziato dallo sviluppatore della cetirizina UCB Pharma.

Gli studi che hanno confrontato l'efficacia della levocetirizina e della cetirizina dimostrano che i farmaci sono ugualmente efficaci o indicano un leggero vantaggio della sostanza "madre". Ma si deve tenere presente che la levocetirizina raggiunge gli stessi risultati con metà della dose. Ma in termini di effetto sul sistema nervoso centrale, il nuovo farmaco, a quanto pare, non potrebbe superare il suo predecessore. Gli scienziati hanno analizzato gli effetti sedativi delle due sostanze e hanno concluso che è improbabile che i pazienti che hanno sonnolenza con la cetirizina reagiscano in modo diverso al suo isomero (in questo studio, anche il campione era piccolo).

Desloratadina, fexofenadina e levocetirizina non possono essere chiamate "Antistaminici 3.0" - sono più adatte "2+". Eppure danneggiano il cuore meno dei precedenti farmaci di seconda generazione e non deprimono il sistema nervoso centrale quanto i primi farmaci. Anche quando ai partecipanti agli studi clinici è stata somministrata desloratadina e levocetirizina a dosi quattro volte più elevate del normale, nessuno di loro ha sviluppato effetti collaterali così gravi da interrompere il trattamento. Non dovresti ripetere questo esperimento su te stesso: se decidi di collegare la tua vita con antistaminici dell'ultima - seconda generazione, è meglio consultare un medico. Le informazioni più affidabili sui medicinali sono disponibili nelle istruzioni ufficiali e nel registro statale dei medicinali..

* Attenzione! Non tutti gli effetti collaterali sono elencati nella tabella! Prima di utilizzare uno qualsiasi dei farmaci, leggere le istruzioni o consultare il medico (o meglio, entrambi).

Compresse di claritina: istruzioni per l'uso. Claritin o Loratadin: quale è meglio e quali sono le differenze Suprastin o claritin

Loratadin o claritin: qual è il migliore e qual è la differenza (differenza tra composizioni, recensioni dei medici)

Quando i recettori formano legami con l'istamina, una persona è vicina al broncospasmo, questo porta ad un aumento della permeabilità vascolare e dagli stessi fattori c'è un rischio di forte prurito. Quando si usa Claritin, questi recettori si bloccano rapidamente e cessano di funzionare..

Il farmaco forma speciali complessi di ligandi che vengono lentamente decomposti nel sangue e forniscono un effetto antistaminico persistente a lungo termine..

Il farmaco ha un effetto selettivo solo sulle strutture cellulari che sono sotto l'influenza dell'istamina, non penetra nella barriera emato-encefalica, non influisce sul sistema nervoso centrale.

Il farmaco è disponibile in due tipi:

Il farmaco è in compresse di colore bianco sotto forma di un ovale, sul lato anteriore della compressa nel mezzo c'è una striscia divisoria. Confezionato in 15, 10, 7 pezzi in un blister, 1 - 3 blister in un pacco. Una compressa contiene 10 mg di sostanza. Inoltre, il pacchetto Claritin contiene istruzioni per l'uso..

Lo sciroppo è destinato all'uso e all'uso da parte di un bambino. Lo sciroppo è incolore o giallastro. 1 ml - 1 mg di loratadina.

Per quanto riguarda la composizione, lo sciroppo contiene acqua purificata, glicerolo, glicole propilenico, acido citrico monoidrato, sodio benzoato, aroma di pesca artificiale, saccarosio granulato.

In una confezione di cartone a forma di pacco, c'è 1 bottiglia di colore scuro, un misurino o una siringa graduata - distributore.

  • Le compresse e lo sciroppo di claritina non influiscono sul funzionamento di altri sistemi di organi.
  • Ha un pronunciato effetto terapeutico e a lungo termine, il farmaco non ha effetto sedativo, non provoca sonnolenza, non riduce l'attenzione.
  • Claritin è usato per la prevenzione e il trattamento delle allergie. Sono usati per il trattamento di un adulto e un bambino.

Claritin®

Dopo aver assunto il farmaco all'interno, la loratadina viene rapidamente e ben assorbita dal tratto gastrointestinale. La Tmax di loratadina nel plasma sanguigno è di 1-1,5 ore e il suo metabolita attivo desloratadina è di 1,5-3,7 ore.L'assunzione di cibo aumenta la Tmax di loratadina e desloratadina di circa 1 ora, ma non influisce sull'efficacia del farmaco. La Cmax di loratadina e desloratadina non dipende dall'assunzione di cibo.

La biodisponibilità della loratadina e del suo metabolita attivo è dose-dipendente..

La loratadina è altamente associata alle proteine ​​plasmatiche del 97-99% e il suo metabolita attivo è moderatamente del 73-76%.

La loratadina viene metabolizzata in desloratadina con la partecipazione dell'isoenzima CYP3A4 e, in misura minore, del CYP2D6.

Escreto dai reni (circa il 40% della dose ingerita) e attraverso l'intestino (circa il 42% della dose ingerita) per più di 10 giorni, principalmente come metaboliti coniugati.

Circa il 27% di una dose orale viene escreto dai reni entro 24 ore dall'assunzione del farmaco.

Meno dell'1% del principio attivo viene escreto invariato dai reni entro 24 ore dall'assunzione del farmaco.

T1 / 2 di loratadina varia da 3 a 20 ore (media 8,4 ore) e desloratadina - da 8,8 a 92 ore (media 28 ore).

Farmacocinetica in situazioni cliniche speciali

I profili farmacocinetici della loratadina e del suo metabolita attivo in volontari sani adulti e anziani erano comparabili.

T1 / 2 di loratadina e desloratadina nei pazienti anziani è rispettivamente da 6,7 ​​a 37 ore (media 18,2 ore) e da 11 a 39 ore (media 17,5 ore).

Nei pazienti con malattia renale cronica, la Cmax e l'AUC della loratadina e il suo metabolita attivo sono aumentati rispetto ai pazienti con normale funzionalità renale.

T1 / 2 di loratadina e il suo metabolita attivo non differiscono da quelli dei pazienti sani. T1 / 2 di loratadina e il suo metabolita attivo non cambiano in presenza di insufficienza renale cronica.

L'emodialisi in pazienti con insufficienza renale cronica non influisce sulla farmacocinetica della loratadina e del suo metabolita attivo.

Nei pazienti con danno epatico alcolico, la Cmax e l'AUC della loratadina e il suo metabolita attivo sono raddoppiati rispetto a quelli dei pazienti con normale funzionalità epatica. T1 / 2 di loratadina e il suo metabolita attivo aumentano con danni epatici alcolici (a seconda della gravità della malattia) e non cambiano in presenza di insufficienza renale cronica.

Claritin. Indicazioni per l'uso

Le compresse di solito impiegano circa 30 minuti per avere effetto. L'effetto antistaminico si ottiene dopo 8-12 ore e dura almeno 24 ore. Le indicazioni per l'uso possono variare..

Di norma, le indicazioni per l'assunzione di Claritin sono le seguenti condizioni:

febbre da fieno

È causato dal polline di tre gruppi principali di piante: alberi, cereali ed erbe. Tutte le piante di cui sopra sono impollinate dal vento. Le particelle sono misurate in micron e sono molto facilmente trasportate dal vento su lunghe distanze. Viene diagnosticato a qualsiasi età. Sia un adulto che un bambino possono contrarre questa malattia.

L'allergia si manifesta sotto forma di naso che cola, congiuntivite allergica, sinusite, etmoidite, sinusite frontale. È possibile la comparsa di allergie sotto forma di dermatite o asma bronchiale..

Nei pazienti con febbre da fieno, nel corso dell'anno, vi è una maggiore sensibilità delle mucose, un'alta prontezza per un'immediata risposta allergica alle irritazioni comuni: freddo, fumo di tabacco, aromi, prodotti chimici domestici.

Febbre da fieno

I primi mesi dell'estate sono pericolosi per l'uomo a causa della fioritura di timothy, mais, avena, erba di grano. Nei pazienti con allergia al polline delle piante, la febbre da fieno può essere causata da alimenti che contengono cereali o estratti vegetali: pane, cereali, pasta.

La prossima ondata di febbre da fieno cade in agosto-settembre. I rimedi di erbe, che contengono queste piante, infusi, tè, possono causare non solo una rinite allergica, ma possono anche causare orticaria, edema di Quincke, non lontano dallo shock anafilattico.

Una reazione allergica può verificarsi anche quando si consumano miele, prodotti api contenenti polline di piante allergeniche. Le epidemie di febbre in autunno sono legate a un gran numero di spore sulle foglie che sono già cadute.

Orticaria ricorrente cronica

La presentazione diagnostica è formulata come segue: la causa non può essere trovata, ma si verificano bruciore, arrossamento e gonfiore della pelle, formazione di vesciche e aumento della temperatura corporea. Esternamente, le lesioni cutanee sembrano un'ustione di ortica..

Questa è una malattia complessa. Si distingue per periodi di remissione ed esacerbazioni. Le recidive sono difficili da sopportare. Il forte prurito rende difficile il meritato riposo e sonno. La persona è molto irritabile, sono possibili guasti psicologici.

La malattia può manifestarsi sia in un adulto che in un bambino..

Manifestazioni cutanee di allergie

Le più comuni malattie allergiche della pelle: dermatite atopica, orticaria, edema di Quincke o eczema. Distribuito durante l'infanzia.

Claritin durante la gravidanza

La claritina durante la gravidanza può essere utilizzata solo se i benefici del suo uso sono chiaramente superiori ai possibili effetti collaterali e il medico deve tener conto di questo fattore quando prescrive Claritin a una donna incinta. Durante l'allattamento, la concentrazione del farmaco nel latte materno è la stessa del sangue di una donna.

Si raccomanda di interrompere l'allattamento durante il trattamento. Alle madri dovrebbe essere detto quale uso del farmaco e in quale quantità sarà ottimale..

Come funziona la droga?

La maggior parte delle reazioni allergiche procede con il rilascio di mediatori infiammatori, il più importante dei quali è l'istamina. Oggi ci sono due gruppi principali di antistaminici..

  • Prima generazione. Questi includono agenti farmacologici come "Difenidramina", "Suprastin" o "Tavegil". Agiscono in modo non selettivo e sono in grado di influenzare sia i recettori dell'istamina H1 che altri tipi di recettori nel corpo. Avendo la più alta efficacia terapeutica, questi farmaci hanno una serie di effetti collaterali: spesso causano sedazione, possono avere un cattivo effetto sul sistema cardiovascolare e sopprimere la secrezione bronchiale..
  • Seconda generazione. Questi includono "Claritin" e hanno l'effetto più selettivo sui recettori dell'istamina H1. Tuttavia, in realtà non influenzano il resto dei gruppi di recettori nel corpo e pertanto sono privi di numerosi effetti collaterali. Il meccanismo d'azione di "Claritin" è quello di sovrapporre i recettori H1, stabilizzare le membrane dei mastociti e dei basofili, ridurre la sintesi di altri mediatori coinvolti nelle reazioni allergiche.

Un altro effetto non meno importante del prodotto è la sua capacità di avere un effetto antinfiammatorio, volto a ridurre l'attivazione di eosinofili, la sintesi di citochine e molecole adesive intercellulari.

Claritin: istruzioni per l'uso per i bambini

La claritina nella pratica pediatrica viene utilizzata per le seguenti malattie:

  • rinite allergica stagionale o per tutto l'anno;
  • orticaria acuta e cronica;
  • varie malattie della pelle;
  • reazioni allergiche alle punture di insetti.

Per un bambino dopo due anni, la dose del farmaco e il dosaggio in uso sono impostati in base al peso corporeo:

  • meno di 30 kg - 5 mg (un cucchiaino o 5 ml di sciroppo);
  • più di 30 kg - 10 mg (due cucchiaini o 10 ml di sciroppo).

Lo sciroppo è ben tollerato e percepito dai bambini, raramente dà effetti collaterali. Le recensioni di madri soddisfatte su Internet parlano di questo..

Claritin e analoghi

Effetti collaterali del farmaco

Gli effetti collaterali durante l'assunzione di Claritin sono molto rari e nella maggior parte dei casi il loro aspetto è associato a un eccesso del dosaggio giornaliero del farmaco (più di 40 mg alla volta). Di solito, i sintomi spiacevoli scompaiono da soli entro 2-3 giorni. Se si sospetta un sovradosaggio, l'assunzione di enterosorbenti (Polisorb, carbone attivo, ecc.).

Gli effetti collaterali includono:

  • nausea;
  • aumento della fatica;
  • crampi alla testa;
  • comportamento irrequieto;
  • bocca asciutta;
  • eruzioni cutanee;
  • debolezza;
  • aumento dell'appetito;
  • disturbi del tratto gastrointestinale (diarrea);
  • insonnia;
  • crampi alle gambe e alle mani;
  • palpitazioni cardiache (tachicardia);
  • sonnolenza;
  • vertigini;
  • disfunzione epatica.

Claritin. Controindicazioni

Le compresse e lo sciroppo di Claritin hanno le seguenti controindicazioni per l'uso:

  • c'è un'alta sensibilità ai componenti del farmaco;
  • età da bambini fino a 2 anni;
  • periodo di lattazione.

Come molti farmaci, Claritin ha analoghi che possono essere prescritti, anche in caso di intolleranza al farmaco. Cosa può sostituire il farmaco Claritin: analoghi del farmaco:

Questo non è un elenco completo di analoghi, in cui la sostanza principale è la stessa o ha un effetto simile. E su quanto sia efficace Claritin rispetto agli analoghi, le recensioni delle persone che usano questo rimedio diranno in modo più dettagliato.

Analoghi

  1. Alerpriv;
  2. Vero-Loratadin;
  3. Klallergin;
  4. Klargotil;
  5. Claridol;
  6. Clarisens;
  7. Clarifer;
  8. Klarotadin;
  9. Lomilan;
  10. Lomilan Solo;
  11. LauraHexal;
  12. loratadina;
  13. Lotaren;
  14. Thirlor;
  15. Erolyn.
  • Loratadin;
  • Lomilan;
  • Klaridol;
  • Clarotadine;
  • Aerius;
  • Lotaren;
  • Klallergine;
  • Klarisens;
  • Klarifarm;
  • Klarifer;
  • Klarfast;
  • LoraHEXAL;
  • Alerpriv;
  • Clargotil;
  • Erolin.

    Gli analoghi di Claritin sono: Loratadin, Loratadin-Akrikhin, Lorahexal, Lomilan, Klarotadin, Claridol, Lotaren, Clarisens, Clarifer, Clarfast, Clarifarm, Klallergin, Klargotil, Alerpriv, Erolin, Erius.

    Claritin: recensioni

    Sono una felice nonna di gemelli. I miei angeli hanno 2 anni. In estate nel villaggio sono stati morsi dai moscerini. Tenevo l'uno o l'altro tra le braccia. I bambini piangevano di prurito. Strappando la pelle. Ho sofferto fino a quando il medico ha raccomandato lo sciroppo di Claritina.

    Dosaggio semplice ed effetto salvifico. Ho fatto tutto secondo le istruzioni. Il farmaco funziona all'istante. I bambini hanno smesso di prudere quasi subito dopo aver preso la gustosa medicina.

    Il dottore mi ha detto quali analoghi ha questo farmaco, ma mi fido ancora solo di Claritin.

    Elena Arkadyevna, 67 anni

    La mia medicina Claritin non provoca sonnolenza. Ho iniziato a usarlo dopo recensioni positive su di esso dal mio amico. Lo applico 1 volta durante il giorno. Anche mia madre ha usato Claritin, l'ha aiutata molto. Mi sembra che quando avrò un bambino, gli darò anche Claritin in caso di allergie, ma solo sotto forma di sciroppo. Per quanto riguarda l'applicazione, è abbastanza semplice..

    La droga Claritin mi ha salvato dalle allergie. Sono andato al villaggio per incontrare i genitori della ragazza. E immagina, tutto è bello, ma piango come una ragazza arrogante. E l'allergia è la colpa. Una compressa + l'uso del farmaco secondo le istruzioni e gradualmente asciugato le "lacrime". La claritina per le allergie è un'ottima cosa!

    Sono un silvicoltore. Tutta la mia vita nella foresta. E ora, dopo molti anni, le allergie. Pelle con vesciche e prurito. Ho apprezzato le pillole salvavita Claritin. Prendo la medicina secondo le istruzioni fornite dal medico e lavoro in tutte le stagioni. La pelle è pulita come in gioventù.
    Mikhail, 60 anni

    Suprastin o Claritin: cosa dare la preferenza

    Le persone con attacchi di reazioni allergiche sono costantemente alla ricerca del modo migliore per sbarazzarsi di questo disturbo. I farmaci più popolari sono Suprastin e Claritin..

    Nonostante il fatto che i medicinali abbiano lo stesso scopo, esistono alcune differenze significative..

    Suprastin e la sua azione contro le allergie

    L'allergia è una delle malattie più comuni tra le persone di diverse fasce d'età. Ci sono molte ragioni per questo disturbo e molti allergologi raccomandano l'antistaminico Suprastin per eliminare una reazione allergica.

    Contiene cloropiramina cloridrato, che ha un effetto calmante, antipruriginoso e sedativo. Il farmaco lenisce perfettamente il prurito della pelle umana e ha un effetto positivo sul corpo nel suo complesso..

    L'antistaminico viene erogato sotto forma di compresse e sotto forma di iniezioni. Il vantaggio di questo farmaco è che qualsiasi forma può essere utilizzata come trattamento per le allergie anche durante l'infanzia..

    Metodo di applicazione: la forma della compressa viene assunta ai pasti, il cui dosaggio totale non deve superare 4 volte. L'uso dell'antistaminico dovrebbe essere rigorosamente secondo le istruzioni, nonché diretto dal medico curante.

    L'iniezione viene utilizzata solo in situazioni difficili, molto spesso per orticaria, shock allergico o soffocamento.

    È importante sapere che il farmaco porta alcune controindicazioni ed effetti collaterali, quindi la terapia antistaminica deve essere eseguita solo sotto la stretta guida di uno specialista - un allergologo.

    Inoltre, l'uso di antistaminici non è raccomandato durante la gravidanza, in presenza di malattie renali e durante l'allattamento..

    Claritin - un antistaminico di nuova generazione

    La maggior parte dei soggetti allergici sceglie questo tipo di farmaco per la sua efficacia e durata dell'azione..

    La claritina ha preso una posizione elevata tra gli antistaminici e questo non è sorprendente, poiché le indicazioni per l'uso sono:

    • eruzioni cutanee;
    • orticaria;
    • varie reazioni allergiche;
    • congestione nasale stagionale - rinite allergica (starnuti, gonfiore delle mucose, prurito al naso, prurito e lacrimazione degli occhi).

    L'antistaminico è disponibile sotto forma di compresse (10 mg), nonché sotto forma di sciroppo (60 ml o 120 ml), prescritto durante l'infanzia. L'azione del farmaco è mirata all'azione antipruriginosa, antistaminica e antiallergica.

    Metodo di applicazione: le compresse vengono assunte per via orale a 10 mg ogni giorno e per le persone che soffrono di malattie epatiche o renali, il farmaco viene prescritto a giorni alterni.

    Lo sciroppo è di solito prescritto per i bambini, il cui dosaggio viene calcolato tenendo conto della categoria di peso del bambino.

    L'uso del farmaco deve essere rigorosamente secondo la prescrizione di un allergologo, che è in grado di prescrivere il dosaggio esatto e la terapia corretta per la malattia. Dopotutto, il farmaco ha molte controindicazioni ed effetti collaterali.

    Quali sono le differenze tra questi farmaci

    Nonostante il fatto che i meccanismi di azione di questi fondi siano simili, ci sono alcune differenze tra loro. Gli antistaminici sono suddivisi in sottoclassi, vale a dire:

    • farmaci di prima generazione - Suprastin e altri;
    • antistaminici di seconda e terza (nuova) generazione - Claritin e altri.

    Ogni prodotto ha il suo effetto antistaminico, ha una formula speciale migliorata, un numero speciale di effetti collaterali e tolleranza individuale..

    Suprastin e Claritin presentano alcune differenze, tra cui:

    1. L'efficacia del farmaco. Molti allergologi ritengono che gli antistaminici migliorati siano molto più efficaci dei farmaci di prima generazione, vale a dire che sono altamente efficaci e di lunga durata. Ma con segni acuti di una risposta del sistema immunitario, Claritin è meno efficace di Suprastin.
    2. Effetti collaterali. La claritina è un agente più delicato, quindi non è in grado di causare effetti collaterali dal sistema digestivo e irregolare centrale, a differenza di Suprastin, che funziona in modo selettivo, quindi ha un numero significativo di effetti collaterali. Ad esempio, Claritin non è in grado di provocare sonnolenza, mentre Suprastin, al contrario, porta a passività e letargia. Inoltre, il farmaco di vecchia generazione irrita la mucosa degli occhi, provocando così lo sviluppo di malattie infettive, quando Claritin non danneggia in alcun modo la mucosa, pertanto la probabilità di un'infezione batterica è ridotta a zero.
    3. Metodo di somministrazione e dosaggio. Il dosaggio giornaliero di Suprastin è considerato l'uso di 3-4 compresse, per i bambini, a seconda della categoria di età. La claritina viene dosata in base al peso del bambino e agli adulti viene prescritta 1 compressa - 1 volta al giorno.

    Quando è più efficace l'uso di antistaminici?

    Ogni farmaco è impeccabile a modo suo, ma non sempre aiuta a far fronte al problema di una reazione allergica. Suprastin è usato nei seguenti casi:

    • prurito della pelle umana, manifestazioni allergiche sotto forma di eruzioni cutanee, orticaria;
    • allergia della pelle dovuta all'ingestione di proteine ​​estranee nel corpo, in altre parole - malattia da siero;
    • reazioni anafilattiche;
    • con reazioni allergiche agli organi dell'orecchio, della gola e del naso - Suprastin aiuta a far fronte al gonfiore degli organi ENT, alla rinite allergica e alla congestione nasale;
    • in combinazione con Analgin e No-shpa, Suprastin viene prescritto per abbassare la temperatura;
    • bambini inclini alle allergie, il pediatra può prescrivere il farmaco prima delle vaccinazioni.

    Il campo di applicazione di Claritin è molto più basso:

    Secondo molti allergologi, Claritin non è molto efficace nell'orticaria cronica acuta e idiopatica, in questi casi Suprastin sotto forma di iniezioni aiuta bene.

    Le opinioni degli specialisti differiscono, alcuni sostengono che Suprastin è più efficace nella lotta alle allergie, mentre altri, al contrario, sostengono che i farmaci della vecchia generazione non sono più produttivi.

    Molti medici consigliano di usare Suprastin, nonostante la sua età, perché l'antistaminico di vecchia generazione rimarrà sempre in prima linea in condizioni allergiche. Gestisce perfettamente i sintomi delle allergie da moderate a lievi ed è disponibile anche in tutte le farmacie, anche in termini finanziari..

    Suprastin è anche prescritto per il trattamento della malattia articolare durante l'infanzia, ad esempio l'artrite allergica infettiva. Di norma, la sindrome del dolore e la limitazione dei movimenti scompaiono già il quinto giorno di assunzione del farmaco..

    Ma non dovresti assumere il farmaco per le persone il cui lavoro è legato alla guida di un'auto, perché l'antistaminico può causare sonnolenza e perdita di concentrazione..

    Ci sono molti esperti che considerano Claritin un farmaco di valutazione.

    Dopo tutto, il farmaco non crea dipendenza, viene assunto solo una volta al giorno, non provoca sonnolenza e perdita di concentrazione, non ha un effetto sedativo ed è anche dispensato senza prescrizione medica.

    Ma ci sono anche sfumature, che risiedono nell'intolleranza individuale dei componenti del farmaco, nonché nel prezzo elevato dell'antistaminico.

    Consiglia altri articoli correlati

    Rivista online sulla scelta dei migliori prodotti e servizi

    Esperto: Zalman Rivlin

    I farmaci Cetrin e Claritin sono adatti per il trattamento delle allergie. Sono utilizzati con successo per bambini e pazienti adulti. I farmaci hanno proprietà simili e differenze significative. Abbiamo smontato per scoprire quale medicina è meglio.

    Cetrin
    Beneficisvantaggi
    Disponibile in compresse e sciroppoLe compresse sono controindicate fino a 6 anni
    Adatto da 6 mesiNon assumere durante la gravidanza
    È usato per l'edema di QuinckeNon è consigliabile combinare con l'alcol
    Può essere prescritto per le malattie del fegato
    Efficace per l'edema sullo sfondo di ARVI
    Claritin
    Beneficisvantaggi
    Preferito per il trattamento da 2 anniControindicato nelle malattie del fegato
    Non sedareLo sciroppo è consentito solo dai 2 anni
    Dosaggio convenienteEsiste il rischio di sonnolenza, ma ciò accade molto raramente
    Le compresse possono essere bevute a partire dai 3 anni

    Le proprietà antiallergiche del farmaco Cetrin sono dovute al contenuto di un componente come la cetirizina nella composizione. Questa sostanza è un antagonista dell'istamina. Il farmaco con lo stesso nome, Cetirizine è incluso nell'elenco di vitale.

    Cetrin è prodotto in compresse e sciroppo dalla società indiana Dr. I laboratori di Reddy. Il farmaco antiallergico di ultima generazione allevia le allergie, ha un effetto antiessudativo e antiprurito, previene la comparsa di edema.

    La differenza tra questo farmaco e molti analoghi è la mancanza di un effetto sedativo. Il citrino non provoca sonnolenza ed è privo di molte delle reazioni collaterali tipiche degli antistaminici.

    Ricerca ed efficacia

    È stato effettuato un confronto sull'efficacia del prodotto originale Zyrtec e di altri preparati di cetirizina di diversi produttori. Il farmaco Tsetrin ha mostrato buoni risultati, che ci consente di raccomandarlo per l'uso come alternativa alle forme gravi e moderate di orticaria cronica..

    Per molti aspetti, l'efficacia dei preparati a base di cetirizina dipende dalla biodisponibilità. Il rilascio di Cetrin in 30 minuti è del 40,2%, il che è un buon indicatore.

    Fonte: "Valutazione comparativa dell'efficacia clinica dei preparati di cetirizina nel trattamento dell'orticaria cronica e delle caratteristiche biofarmaceutiche della cetirizina nella forma di dosaggio di vari produttori" Nekrasov. SUA. 2010.

    Controindicazioni

    Tsetrin non è prescritto in caso di intolleranza ai componenti nella composizione. Fino a 6 anni, puoi assumere solo sciroppo, le compresse sono controindicate per i bambini.

    Inoltre, non dovrebbe essere prescritto durante la gravidanza e l'allattamento. È usato con cautela nell'insufficienza renale, in età avanzata, per i bambini.

    A seconda dell'età e delle condizioni, il dosaggio può essere modificato per prevenire i sintomi collaterali.

    Effetti collaterali

    I possibili effetti collaterali dell'assunzione di Tsetrin sono:

    stomatite, dispepsia, anoressia;

    reazioni cutanee sotto forma di eruzione cutanea;

    aumento della pressione sanguigna, tachicardia;

    Dosaggio

    È necessario assumere Cetrin 1 compresse contemporaneamente. Fino a 12 anni, mezzo tablet viene bevuto. Se hai insufficienza renale, dovresti anche bere ½ compressa. Il corso del trattamento dura fino a 4 settimane. La terapia può durare fino a 6 mesi su raccomandazione di un medico.

    Il sovradosaggio si manifesta con sonnolenza. Le reazioni collaterali come tremori, ritenzione urinaria, tachicardia e prurito possono aumentare. Devi sciacquare lo stomaco, bere carbone attivo o altri enterosorbenti. Il medico deve monitorare lo stato dell'apparato respiratorio e CVS.

    A chi va bene

    Cetrin è adatto per le allergie tutto l'anno e stagionali. Le indicazioni per il suo uso sono rinite, congiuntivite, dermatosi causate da allergeni. Il farmaco ha un effetto antiprurito e antiessudativo, grazie al quale viene utilizzato per eliminare i sintomi allergici, inclusa l'orticaria fredda.

    Può essere usato sia per prevenire la comparsa di una reazione allergica sia per eliminare i sintomi allergici che si sono già manifestati.

    Descrizione di Claritin

    Claritin è un medicinale antiallergico a base di loratadina. Indicato anche come antistaminico antiprurito e H1. Disponibile in compresse e sciroppo. Produttore: Schering-Plough Labo.

    La loratadina è un componente attivo della claritina con un effetto antistaminico. Possiede un'azione antiallergica a lungo termine e veloce. È un bloccante dei recettori dell'istamina H1. Inizia ad agire entro mezz'ora dall'ingestione. L'effetto massimo si ottiene in 8-12 ore e dura un giorno..

    Quale farmaco è meglio

    Entrambi i farmaci sono bloccanti l'H1. Sono nella stessa fascia di prezzo. Hanno un pronunciato effetto antiallergico. Può essere usato per manifestazioni cutanee di una reazione allergica, febbre da fieno.

    Cetrin può essere prescritto in età precoce. È anche usato per l'angioedema. Cetrin è in grado di ridurre il gonfiore nelle malattie respiratorie acute.

    La claritina ha meno probabilità di causare reazioni avverse da NS. Questo farmaco ha una gamma più ampia di applicazioni, ma non è raccomandato per i pazienti con patologie epatiche. Può essere prescritto per l'asma bronchiale lieve.

    Prima di utilizzare un agente antiallergico, è necessario consultare il proprio medico. È inoltre necessario leggere attentamente le istruzioni e osservare rigorosamente il dosaggio prescritto..

    Cosa è meglio LORATADIN o CLARITIN

    Il farmaco LORATADIN
    Il farmaco CLARITIN

    Nome: Nikolay Bagaev
    Feedback: mi aiuta personalmente, ed è espresso e il prezzo è ragionevole

    Nome: estensione ciglia
    Revisione: c'è sollievo solo se assunto prima o dopo i pasti. Nome: mikhail ivanina
    Feedback: aiuta Nome: B. Romanoff
    Revisione: grave irritabilità. Esplodo per qualsiasi motivo. L'edema di Klinke è scomparso, ma l'orticaria ha iniziato a fuoriuscire. Sì, e mi fa sempre male la testa. Non vedrò un dottore (vivo in Svezia), sebbene abbia prescritto la loratadina, due compresse al giorno! La mucca è senza cervello! Sottratto da qualche parte e mettiamoci alla prova! Ho inviato un sangue per gli esami da donare quattro volte! Ho un'orticaria acuta e lei non ci crede. Tutti i sintomi sul viso Nome: Yuri Lishchinsky
    Recensione: mi ha aiutato, non ho avuto reazioni avverse. La dieta è obbligatoria, esclude piccante, salato, affumicato, ecc. Nome: sasha nigoritsa
    Revisione: grave irritabilità. Esplodo per qualsiasi motivo. L'edema di Klinke è scomparso, ma l'orticaria ha iniziato a fuoriuscire. Sì, e mi fa sempre male la testa. Non vedrò un dottore (vivo in Svezia), sebbene abbia prescritto la loratadina, due compresse al giorno! La mucca è senza cervello! Sottratto da qualche parte e mettiamoci alla prova! Ho inviato un sangue per gli esami da donare quattro volte! Ho un'orticaria acuta e lei non ci crede. Tutti i sintomi sono sul viso Nome: sasha nigoritsa
    Recensione: una dose giornaliera di 10 mg e ti spinge fino a 20 mg Nome: Maria Shchukina (Lipovtseva)
    Testimonianza: ho preso questo farmaco insieme a un antibiotico, quindi sono l'opposto (ho appena letto sopra che apparivano nervosismo e aggressività) - quindi era come se non stessi prendendo un antistaminico, ma un forte sedativo. Sono diventato molto più calmo. Anche se il mio personaggio è esplosivo e nervoso, ma qui è proprio come un boa constrictor))). Non avevo allergie - perché l'hanno prescritto - non lo so - ho bevuto, perché Mi fido dei dottori...... che si è rivelato invano - dopo mal di gola catarrale e trattamento antibiotico per 7 giorni, non il terzo giorno dopo l'interruzione del trattamento - la temperatura è alta e mal di gola grave - ma questa è un'altra storia))) Nome: Larisa Kuritsina
    Recensione: Quanti anni hai? Nome: Victor Prokhorenko
    Feedback: Il nome mi aiuta molto: Bayan Aydabulova (Ilikbaeva)
    Testimonianza: terribili mal di testa da parte sua

    Codice promozionale sconto MAT6375

    Nome: Valery Alexandrovich Pisarev
    Recensione: ti chiedo di rispondere, quanto tempo puoi impiegare e che tipo di pausa Nome: Sergey Abramov
    Recensione: Non so se questo sia possibile, ma mi ha aiutato con il mal di gola dopo che ho smesso di fumare, torturato il sudore che ho fatto con tutte le compresse che ho provato per tossire dal sudore. Loratadin ha bevuto e la tosse del sudore è diminuita.
    Recensione: non ho mai avuto reazioni a lui prima, qui l'altro giorno ho bevuto una bottiglia di birra, quindi per tutta la notte non ho potuto ripristinare il normale ritmo del cuore, le extrasistole si sono annoiate. E le istruzioni dicono che non ci sono reazioni all'alcol con esso. E prima l'ho bevuto con vino, birra e norme. Sembra un falso andato, a buon mercato, i ruoli sanno cosa hanno riempito lì Nome: Elena Ryabtseva
    Recensione: quanto tempo puoi impiegare e quanto spesso? Nome: anastasia mizinkina
    Testimonianza: chi te lo dirà, un bambino di 8 anni dice che un allergene è entrato nei polmoni di frequenti tosse prima del vomito, prende Dekasan attraverso un inalatore stuy e mezza compressa di loratadina durante questo periodo, è più facile, si è fermato, la tosse riprende e non c'è stato alcun trattamento. Ci hanno dato 5 giorni. Qualcuno può dirmi cosa fare dopo Nome: SANYA
    Testimonianza: ho preso questo farmaco insieme a un antibiotico, quindi sono l'opposto (ho appena letto sopra che apparivano nervosismo e aggressività) - quindi era come se non stessi prendendo un antistaminico, ma un forte sedativo. Sono diventato molto più calmo. Anche se il mio personaggio è esplosivo e nervoso, ma qui è proprio come un boa constrictor))). Non avevo allergie - perché l'hanno prescritto - non lo so - ho bevuto, perché Mi fido dei dottori... che si è rivelato invano - dopo mal di gola catarrale e trattamento antibiotico per 7 giorni, non il terzo giorno dopo l'interruzione del trattamento - la temperatura è alta e mal di gola grave - ma questa è un'altra storia))) Nome: Nikashi
    Recensione: quanto tempo puoi impiegare e quanto spesso? Nome: akhmetshin per unghie
    Recensione: quanto tempo puoi impiegare e quanto spesso?

    Recensioni di farmaci CLARITIN

    Nome: Roma Skomorokhov
    Recensione: buona droga.

    Loratadin o Suprastin - che è meglio?

    Al momento di una reazione patologica, inadeguata del sistema immunitario umano a vari stimoli, inizia a produrre uno speciale ormone protettivo, l'istamina..

    Si lega a determinati recettori (H1) situati sulla superficie cellulare e provoca lo sviluppo di reazioni allergiche (spasmo bronchiale, gonfiore dei tessuti, arrossamento della pelle, ecc.).

    Medicinali come Loratadin o Suprastin sono progettati per bloccare i recettori H1 e invertire gli effetti dell'istamina.

    Suprastin appartiene agli antistaminici di prima generazione. Il suo principale ingrediente attivo è la cloropiramina (ad una concentrazione di 25 mg in una compressa).

    Questo è un classico composto antistaminico che blocca i recettori dell'istamina H1, oltre all'antistaminico, ha anche un effetto m-anticolinergico, ha un effetto antiemetico e mostra una moderata attività antispasmodica.

    L'azione antiallergica inizia entro 15 minuti.

    La forma di rilascio del farmaco sono compresse bianche a forma di disco con uno smusso su un lato e un rischio sull'altro, inodore. La confezione contiene 20 compresse. Paese di origine - Ungheria, stabilimento farmaceutico EGIS.

    Scheda "Suprastin" 20..

    La loratadina è un agente antiallergico di seconda generazione. Il componente attivo del farmaco è la loratadina, il cui contenuto in ogni dose è di 10 mg.

    Blocca il rilascio di istamina dai mastociti, prevenendo e facilitando le reazioni allergiche.

    Il blocco dei recettori dell'istamina nei vasi porta a una significativa riduzione dell'edema tissutale e una riduzione del prurito e del rossore sulla pelle. L'effetto antiallergico si sviluppa in circa 30 minuti.

    Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse, 10 o 20 pezzi per confezione. Un farmaco con questo nome è prodotto da diverse imprese in Russia (Vertice, Stada, ecc.), Nonché in Ungheria (Teva) e Serbia (Hemofarm).

    "Loratadin" di produzione russa

    Quando si sceglie quale farmaco usare, Loratadin o Suprastin, si deve tener conto del fatto che differiscono nella durata dell'azione: l'effetto della Loratadin dura 24 ore e la durata dell'azione terapeutica di Suprastin va dalle 3 alle 6 ore. Un'altra differenza importante sono le restrizioni sull'uso nell'infanzia. Suprastin può essere usato nei bambini molto piccoli (a partire da un mese di età) e Loratadin solo da due anni.

    Entrambi i farmaci raramente danno reazioni collaterali indesiderabili, ma se la Loratadina e la Suprastin vengono confrontate in termini di effetto sul sistema nervoso, allora il primo rimedio dovrebbe essere preferito, dal momento che praticamente non provoca sonnolenza nelle dosi raccomandate, a differenza di Suprastin.

    Cosa è più efficace Loratadin o Suprastin?

    Confrontando questi farmaci in termini di efficacia, è necessario capire qual è lo scopo del loro uso..

    La soprastina si manifesta molto meglio nei casi in cui è necessario arrestare rapidamente una reazione allergica, ad esempio con angioedema (angioedema) o un'eccessiva reazione del corpo alle punture di insetti.

    La loratadina avrà vantaggi quando è richiesta la somministrazione a lungo termine del farmaco (con rinite allergica stagionale o per tutto l'anno, dermatosi), poiché provoca meno effetti collaterali e la sua concentrazione terapeutica nel corpo rimane entro 24 ore.

    Un altro punto importante nel modo in cui Suprastin differisce dalla Loratadina è la dipendenza dell'efficacia dei farmaci dalla loro interazione con altre sostanze.

    Quindi, la loratadina non ha alcun legame con l'assunzione di cibo, ma la sua efficacia diminuirà con l'assunzione simultanea di bevande contenenti alcol e alcuni antibiotici (ad esempio l'eritromicina), anche se portano ad un aumento dell'effetto del farmaco, ma allo stesso tempo aumentano la sua tossicità. L'efficacia di Suprastin dipende direttamente dall'assunzione di cibo (è prescritta ai pasti e lavata con un grande volume di acqua).

    Confrontando quale Loratadin o Suprastin è più forte, si può notare che, in generale, la Loratadin agisce in modo più efficace e duraturo, non ha praticamente alcun effetto sedativo (non penetra nella barriera emato-encefalica dal flusso sanguigno nelle cellule cerebrali), non provoca dipendenza.

    Tuttavia, alcuni pazienti, a causa delle caratteristiche individuali dell'organismo o dell'intolleranza a qualsiasi componente della loratadina, sono controindicati nell'assunzione di questo farmaco..

    E l'effetto ipnotico di Suprastin a volte ha anche un valore positivo se è richiesta ulteriore sedazione (ad esempio, questo può diventare un punto positivo se usato nei bambini piccoli).

    Insieme alla maggiore efficienza, la Loratadina ha un effetto negativo sul sistema cardiovascolare (effetto cardiotossico) e sul tratto gastrointestinale nei bambini. Ecco perché è vietato l'uso nei bambini fino a due anni..

    Loratadin e Suprastin - tabella comparativaLoratadin SuprastinDeista. sostanza:Generazione:Il modulo:Velocità media di azione:Durata media dell'azione:La probabilità di sedazione:
    loratadinachloropyramine
    IIio
    pillole
    30 minuti.15 minuti.
    24 h.3-6 h.
    SottoPiù alto

    È possibile sostituire Suprastin con Loratadin?

    In alcuni casi, sostituire Suprastin con Loratadin non è solo possibile, ma addirittura necessario. Uno degli effetti collaterali di Suprastin è la sua capacità di causare secchezza delle mucose, nonché di seccare e aumentare la viscosità della flemma nei polmoni..

    Se una persona ha il raffreddore e ha la tosse (ad esempio, con bronchite), questo effetto è estremamente indesiderabile, poiché impedirà l'espettorazione e rallenterà il processo di guarigione e potrebbe persino portare allo sviluppo di polmonite.

    Per lo stesso motivo, tale sostituzione deve essere fatta per la rinite allergica o la febbre da fieno, poiché la viscosità della secrezione formata aumenta e la mucosa nasale si secca, il che può alla fine provocare lo sviluppo di sinusite o sinusite..

    Inoltre, la domanda non si pone, Loratadin o Suprastin - che è meglio se sorge la necessità di assumere antistaminici nelle persone il cui lavoro è associato a maggiore attenzione e concentrazione (conducenti, addetti alla catena di montaggio, chirurghi, ecc.). In questi casi, la suprastin deve essere sostituita dalla Loratadina. Allo stesso tempo, una tale sostituzione è impossibile nei bambini molto piccoli, poiché solo Suprastin è approvato per l'uso nei bambini a partire da un mese di età..

    Differenze di controindicazioni, interazione e costi

    Controindicazioni Loratadin e SuprastinLoratadin Suprastin
    [Generale] intolleranza individuale; periodi di gravidanza e seno. alimentazione.
    bambini sotto i 2 annibambini fino a un mese; attacco acuto di asma bronchiale; stai attento.

    con intolleranza al lattosioPrima di assumere uno qualsiasi di questi farmaci, assicurati di leggere l'elenco di istruzioni speciali, incluso.

    gestione dei trasporti

    Non prendere Loratadin e Suprastin insieme ad alcol, sedativi e sedativi, tranquillanti e analgesici oppioidi.

    Anche la Loratadina può causare un effetto sedativo in alcune persone a causa delle caratteristiche individuali del corpo e, in combinazione con i suddetti farmaci, aumenterà l'effetto deprimente sul sistema nervoso centrale. Suprastin potenzia anche l'azione dei farmaci usati per l'anestesia generale, che deve essere presa in considerazione se è necessario utilizzare questi fondi insieme.

    Per quanto riguarda il costo dei farmaci, la Loratadin prodotta in patria è circa 2-4 volte più economica della Suprastin (a seconda del numero di compresse nella confezione e del produttore), e la droga importata (ad esempio Loratadin-Teva), al contrario, è circa due volte più cara della Suprastin.