Spray Nasonex - per allergie e sinusite cronica

  • Farmaci

Allergie estenuanti, sinusite cronica, polipi nella cavità nasale... Il set non è piacevole. Ma anche con lui puoi e dovresti combattere. Molto spesso, il medico curante prescrive spray Nasonex. Il farmaco ha effetti antinfiammatori e antiallergici. Si basa sul mometasone furoato, che appartiene al gruppo dei glucocorticoidi ed è considerato un analogo sintetico di ormoni surrenali, corticosteroidi (GCS) per uso topico.

Figura 1 - Nasonex affronta bene la rinite allergica

Il mometasone sopprime le reazioni infiammatorie e allergiche di vario tipo quando usato in dosi che non sviluppano effetti sistemici. L'effetto terapeutico si osserva 12 ore dopo l'inizio dell'applicazione.

Nonostante Nasonex sia un farmaco ormonale, non influisce su altri organi e sistemi, ad eccezione del naso..

Un piccolo dosaggio e l'applicazione solo nella regione nasale forniscono una concentrazione molto bassa di mometasone nel sangue. Inoltre, vale la pena notare che Nasonex non crea dipendenza..

indicazioni

Le principali indicazioni per l'uso di Nasonex sono:

  • rinite allergica (stagionale o per tutto l'anno), che è accompagnata da costante rinorrea e gonfiore della mucosa nasale;
  • esacerbazione della sinusite cronica (il farmaco è prescritto in aggiunta alla terapia antibiotica) negli adolescenti e negli adulti;
  • polipi della cavità nasale, che portano a una violazione della piena funzione respiratoria.

Per i bambini, lo spray Nasonex per le allergie è prescritto dall'età di due anni. Per il trattamento della sinusite in pediatria, è usato nei bambini di età superiore ai dodici anni..

Figura 2 - Le gocce di nasonex possono essere assunte da bambini dai 2 anni

Inoltre, lo spray viene utilizzato per prevenire la rinite allergica stagionale moderata / grave. È necessario utilizzare Nazonex 2 settimane prima dell'inizio previsto del periodo di spolveratura.

Controindicazioni

Prima di usare il farmaco, assicurarsi di leggere attentamente le istruzioni allegate. Lo spray, poiché questo è un farmaco, ha controindicazioni per l'uso:

  • recenti interventi chirurgici sulla cavità nasale;
  • aprire le superfici delle ferite, graffi sanguinanti e crepe nella cavità nasale;
  • aumento della sensibilità individuale ai componenti del farmaco;
  • età da bambini (con rinite allergica stagionale e per tutto l'anno - fino a 2 anni, con sinusite acuta o esacerbazione della sinusite cronica - fino a 12 anni, con poliposi - fino a 18 anni) - a causa della mancanza di dati pertinenti.

Il farmaco viene usato con cautela nelle seguenti condizioni:

  • tubercolosi attiva o latente;
  • processi virali, batterici o fungini;
  • infezione da herpes nel naso;
  • infezione locale non trattata di origine inspiegabile.

Effetti collaterali

Quando si prescrive il farmaco, possono verificarsi le seguenti reazioni collaterali:

  • faringite;
  • mal di testa;
  • sangue dal naso (il sanguinamento può essere evidente o ci sono impurità nel sangue nel muco secreto dal naso);
  • irritazione della mucosa nella cavità nasale;
  • sensazione di bruciore al naso.

Figura 3 - Uno degli effetti collaterali di Nasonex può essere - Mal di testa

I bambini che ricevono Nasonex per il trattamento della rinite allergica hanno avuto:

  • sanguinamento dal naso;
  • irritazione della mucosa nasale;
  • mal di testa;
  • starnuti;
  • molto raro: broncospasmo, respiro corto, anafilassi, angioedema, disturbi del gusto e dell'olfatto, perforazione del setto nasale e aumento della pressione intraoculare.

Come prendere Nasonex

Il farmaco è destinato alla somministrazione intranasale della sospensione contenuta nella fiala attraverso un ugello di erogazione. La dose del farmaco spruzzato nella cavità nasale è determinata dal medico in base alla gravità della malattia.

Prima del primo utilizzo dello spray, viene “calibrato” premendo l'applicatore 6-7 volte. Questa azione ti consente di impostare la consegna del farmaco nella cavità nasale ad una dose terapeutica di 100 mg.

Figura 4 - Ricezione di Nazonex

Agitare vigorosamente la bottiglia prima di ogni utilizzo..

Per l'uso diretto, l'estremità dell'ugello di erogazione deve essere inserita nel passaggio nasale e premuta sull'applicatore (1 pressione = 1 spruzzo). La testa e la bottiglia con il farmaco devono essere mantenute rigorosamente verticali..

Se Nasonex non è stato usato per 14 giorni o più, è necessario "ri-calibrare" premendo l'applicatore 2 volte. È anche importante pulire regolarmente l'ugello di erogazione per evitare malfunzionamenti..

Nazonex durante la gravidanza

A causa del fatto che non esistono studi clinicamente confermati sull'effetto del principio attivo - mometasone furoato - sul corpo di una donna incinta, sul feto e durante l'allattamento, il farmaco viene prescritto con cautela a partire dal secondo trimestre e solo quando l'effetto atteso della terapia giustifica il potenziale rischio per il feto / neonato.

Figura 5 - Nasonex durante la gravidanza

Quando si utilizza il farmaco durante la gravidanza, i neonati devono essere attentamente controllati per l'ipofunzione della corteccia surrenale..

Nazonex per i bambini

Secondo le istruzioni per l'uso, lo spray Nasonex può essere utilizzato dai bambini dai 2 anni. Lo scopo del farmaco dipende non solo dall'età del bambino, ma anche dalla malattia diagnosticata.

  • rinite allergica stagionale e per tutto l'anno - per bambini dai 2 anni di età;
  • sinusite acuta o esacerbazione della sinusite cronica - dall'età di 12 anni;
  • rinosinusite acuta con sintomi da lievi a moderati senza segni di grave infezione batterica - dall'età di 12 anni;
  • trattamento preventivo della rinite allergica stagionale di decorso moderato e grave - dai 12 anni (raccomandato da due a quattro settimane prima dell'inizio previsto della stagione della spolverata);
  • poliposi del naso, accompagnata da alterazione della respirazione nasale e dell'olfatto: i bambini non vengono assegnati.

Nasonex per le allergie

Nasonex è usato per trattare la rinite allergica stagionale o perenne negli adulti e negli adolescenti a partire dai 12 anni.
La dose profilattica e terapeutica raccomandata del farmaco è di 2 inalazioni (50 μg ciascuna) in ciascun passaggio nasale una volta (la dose giornaliera totale di mometasone è di 200 μg / giorno). Il miglioramento clinico dopo la prima applicazione di Nasonex è stato osservato entro 12 ore.

Dopo che l'effetto terapeutico desiderato è stato raggiunto e per mantenerlo, la dose è ridotta a 100 μg / die. (una inalazione in ciascuna narice una volta).

Se i sintomi della malattia non diminuiscono, quindi, in accordo con il medico curante, è possibile aumentare la dose giornaliera a 400 mcg / giorno. Quando le condizioni del paziente migliorano, la dose del farmaco deve essere ridotta.

Si raccomanda ai bambini di età compresa tra 2-11 anni con allergie di effettuare una inalazione in ciascun passaggio nasale una volta. La dose totale è di 100 mcg / die.

Nasonex con adenoidi

L'allargamento delle adenoidi è una complicanza abbastanza comune della rinite allergica. Nasonex allevia il gonfiore e spesso previene la necessità di un intervento chirurgico.

Un effetto simile si ottiene sopprimendo il tessuto linfoide. Ma bisogna tenere presente che con un pronunciato processo infiammatorio, Nasonex è inefficace. Inoltre, la natura ormonale del farmaco sopprime il sistema immunitario in una certa misura, quindi, dopo l'interruzione del farmaco, può riprendere l'infiammazione delle adenoidi (specialmente nei bambini). Per alleviare questa condizione, si raccomanda di sottoporsi a un trattamento antinfiammatorio delle vegetazioni adenoidi. E anche per rafforzare il sistema immunitario, mangiare bene, camminare all'aria aperta, fare sport e contattare il meno possibile con prodotti chimici domestici e polvere.

Gli analoghi di Nasonex

I sinonimi di Nasonex spray con lo stesso principio attivo sono: Dezrinit, Rizonel, Asmanex Twistheiler, Momat Rino e Nosefrin.

Figura 6 - Analoghi di Nasonex

Analoghi di Nazonex con un effetto terapeutico simile (forma di dosaggio: spray): Flutinex, Avamis, Fliksonase, Beclonazal, Beclomethasone, Fluticasone, Tafen, Rinoklenil, Polydexa, Nasobek, Nazarel, Budoster, Aldecin.

Gocce nasali con GCS: Benacap, Benarin.

Prima di sostituire Nazonex, dovresti assolutamente consultare il tuo medico in merito a controindicazioni, dosaggio e durata della terapia.

Nazonex o Avamis?

Nazonex e Avamis hanno un effetto terapeutico, una via di somministrazione e indicazioni simili. Il componente attivo dello spray Avamis è il fluticasone furoato, il Nazonex è il mometasone furoato. Entrambe le sostanze sono caratterizzate da un altissimo grado di affinità per i recettori GCS e da un'eccezionale attività locale. Tuttavia, il mometasone tra tutti i GCS esistenti per la somministrazione intranasale ha la biodisponibilità più bassa e lo sviluppo più rapido di un effetto terapeutico. Inoltre, Nasonex, basato sul mometasone, è approvato per l'uso nei bambini di età superiore ai due anni, mentre Avamis è utilizzato nella pratica pediatrica solo per il trattamento di bambini di età superiore ai sei anni. Il mometasone furoato ha un effetto più delicato sul corpo e non ha un effetto negativo.

Ma Avamis ha meno controindicazioni dello spray Nasonex.

Non dimenticare che, nonostante la somiglianza di questi due farmaci, solo il medico curante può prescrivere o sostituire un farmaco con un altro..

Nazonex o Dezrinit?

Le principali differenze tra Nazonex e Dezrinit sono prezzo e produttore. Nasonex è il farmaco originale prodotto in Belgio. E Dezrinit è un farmaco generico prodotto in Israele. La preparazione originale contiene sempre componenti con un livello di purezza superiore. Pertanto, la sua efficacia è maggiore e la sua tolleranza è migliore..
Il principio attivo dei farmaci è identico: il mometasone. Nella composizione, ci sono lievi differenze nei componenti ausiliari, che non influenzano l'effetto terapeutico complessivo.

Nasonex è più spesso usato per i bambini, perché il farmaco ha effetti collaterali meno spesso del suo analogo.

Ricorda che anche con la stessa composizione, l'assunzione di farmaci deve essere coordinata con il medico curante, che suggerirà la soluzione ottimale per una specifica malattia..

Video: spray Nasonex - indicazioni, istruzioni video, descrizioni, recensioni

Nazonex - istruzioni per l'uso e caratteristiche di assunzione del farmaco

Nasonex è un prodotto medico disponibile sotto forma di gocce e spray. Lo scopo principale è combattere le reazioni allergiche di diversa gravità, rinite, polipi, adenoidi. Nasonex può essere utilizzato da adulti e bambini, ma in diversi dosaggi. Il farmaco si basa sulla potente sostanza mometasone furoato.

Composizione del preparato

Lo spray Nasonex contiene (per 1 g di prodotto):

  • Mometasone furoate 0,5 mg (principale ingrediente attivo);
  • Cellulosa dispersa;
  • Acido citrico monoidrato;
  • glicerolo;
  • Sodio diidrato;
  • feniletanolo;
  • Benzalconio cloruro;
  • polisorbato;
  • acqua.

L'aspetto dello spray è una sospensione biancastra trasparente.

Informazioni sul principio attivo

Il mometasone furoato è di origine sintetica. La sostanza è classificata come un potente glucocorticosteroide. Dopo essere entrato nella cavità nasale, la sostanza viene assorbita attraverso le pareti dei vasi sanguigni, elaborata dal corpo e decomposta in mometasone. È il mometasone che ha effetti antinfiammatori e antiallergici..

Possibili effetti collaterali

Dopo aver usato Nasonex o analoghi con mometasone nella composizione, c'è il rischio di effetti collaterali:

  1. Sanguinamento dal naso;
  2. Emicrania;
  3. Faringite;
  4. Starnuti aumentati
  5. Una sensazione di bruciore, prurito al naso.

In rari casi, si sviluppa dermatite allergica da contatto.

Indicazioni per l'uso di Nasonex

Secondo le istruzioni per Nasonex, si consiglia di utilizzare il prodotto quando:

  • Rinite in forma stagionale o cronica (può essere utilizzata da adulti e bambini di età superiore ai 2 anni);
  • Sinusite nelle fasi croniche e acute (usata da 12 anni nei bambini, la terapia include il trattamento antibiotico);
  • Prevenzione della rinite stagionale moderata e grave (è consentito l'uso da parte di adulti e bambini di età superiore ai 12 anni);
  • Polipi, adenoidi che interferiscono con la normale respirazione (possono essere utilizzati da persone di età superiore ai 18 anni).

Controindicazioni

Controindicazioni assolute all'uso di Nasonex:

  1. Intolleranza ai principi attivi nella preparazione;
  2. Malattie infettive della mucosa nasale, ferite aperte;
  3. Periodo postoperatorio, trauma nasale fino alla completa guarigione della pelle;
  4. Limiti di età: fino a 2 anni con allergie, fino a 12 anni con sinusite, fino a 18 anni con formazione di polipi.
  • Tubercolosi;
  • Malattie infettive;
  • herpes;
  • Fungo.

Istruzioni per l'uso, dosaggio

Le istruzioni per l'uso di Nasonex variano a seconda degli obiettivi della terapia, della malattia, dell'età e delle condizioni fisiche della persona.

Per adulti

L'assorbimento del principio attivo del farmaco non supera lo 0,1% della quantità dell'agente applicato. Per questo motivo, Nasonex è ampiamente usato per varie malattie e anche come rimedio per il russare..

  1. Adulti e adolescenti di età superiore ai 12 anni 1 volta al giorno (massimo 2 volte);
  2. Dose consentita 400 mcg, 200 mcg una volta;
  3. Lo spray viene applicato su ciascun seno;
  4. 12 ore dopo l'inalazione, tutti i sintomi scompaiono completamente.

Successivamente, quando i sintomi di una rinite allergica diminuiscono, Nasonex viene utilizzato in una dose pari alla metà rispetto alla prima inalazione - 100 mcg con una singola applicazione.

Per la rinite cronica in forma acuta:

  • È usato sullo sfondo di farmaci anti-raffreddore e antibatterici;
  • L'inalazione viene eseguita due volte al giorno;
  • La dose massima è di 800 mcg al giorno, con il successivo trattamento, il dosaggio viene gradualmente ridotto.

Insieme a una diminuzione del dosaggio, diminuisce il numero di dosi di Nasonex al giorno..

  1. Quando compaiono i polipi, il farmaco viene prescritto per essere assunto due volte al giorno;
  2. Dose per inalazione 200 mcg;
  3. Dopo l'inizio del sollievo, il numero di domande viene ridotto a 1 volta al giorno;
  4. Si raccomanda l'interruzione dell'inalazione dopo la completa eliminazione dei polipi.

Per bambini

Il mometasone sintetico in Nasonex è un ormone. La sostanza ha un effetto minimo sul corpo adulto; praticamente non viene monitorata nel sangue anche dopo un completo assorbimento. I bambini possono usare il farmaco continuamente per molto tempo, ma solo secondo le istruzioni. Né le recensioni di Nazonex né gli studi clinici hanno confermato gli effetti dello spray sulle condizioni fisiche dei bambini, sullo sviluppo, sulla crescita.

La dose raccomandata per i bambini di età superiore ai 2 anni per mantenere uno stato di salute è di 100 mcg al giorno con un singolo uso.

Il farmaco non ha un effetto immediato, ma solo dopo la rottura dell'ormone sintetico. Per 12 ore dopo l'inalazione, non si può osservare alcun effetto, ma dopo arriverà. Non applicare nuovamente il prodotto ai bambini.

Bambini

Lo spray non è stato testato su neonati. Per questo motivo, Nasonex non è prescritto in pediatria per i bambini di età inferiore ai 2 anni. Inoltre, non è consigliabile utilizzare il farmaco solo sui neonati, perché i principi attivi possono causare gravi danni al corpo dei bambini.

Per le donne in gravidanza e in allattamento

Come con i bambini, non sono stati condotti studi clinici su donne in gravidanza. Tuttavia, il produttore afferma che l'ingestione del principio attivo nell'organismo è minima, pertanto è consentito l'uso durante la gravidanza.

Se viene utilizzato il farmaco, è necessario controllare lo stato ormonale del corpo materno. Possibili effetti collaterali sotto forma di aumento dell'attività delle ghiandole surrenali, che influenzeranno negativamente lo sviluppo del feto.

Inoltre, prestare attenzione con lo spray durante l'allattamento. Non ci sono studi che dimostrano o confutano l'ingestione di mometasone nel latte materno. Se possibile, è meglio non usare Nasonex durante la gravidanza e l'allattamento..

Cura dello spruzzatore

Il farmaco è prodotto da un'azienda belga in bottiglie di plastica con un distributore. Il distributore funziona come uno spray, consente di applicare la quantità raccomandata di sospensione alla mucosa del seno nasale. Il prodotto è in una confezione sotto pressione, quando viene premuto, il distributore lo spruzza.

Lo spray può essere utilizzato solo in combinazione con un distributore di spray. Non è categoricamente raccomandato l'uso di Nasonex come gocce nasali a causa del rischio di effetti collaterali, sovradosaggio.

La cura del tuo nebulizzatore è una parte importante della tua terapia. Prima di ogni utilizzo, agitare il flacone di sospensione per mescolarlo. Ogni volta che si preme il distributore, vengono emessi 100 μg di agente, metà dei quali è il principio attivo mometasone. Per un trattamento efficace senza effetti collaterali, è necessario prendersi cura del distributore rimovibile:

  • Effettuare alcune prove di test in aria per regolare l'atomizzatore;
  • Se il farmaco non è stato usato per più di 2 settimane, ripetere la prova di test;
  • Dopo l'uso, rimuovere l'ugello, sciacquare con acqua corrente sotto un rubinetto e asciugare;
  • Chiudere l'ugello con un tappo ogni volta in modo che la polvere non penetri all'interno della bottiglia;
  • In nessun caso pulire l'erogatore con oggetti taglienti o taglienti, ciò provoca un'espansione del foro e un aumento del dosaggio.

Con la cura e l'applicazione adeguate, Nasonex non danneggerà il corpo.

Nasonex per russare

Secondo la maggior parte degli studi, il russare è più comune nelle persone con rinite cronica. Nel tempo, è emersa una relazione tra l'uso dello spray e il miglioramento della qualità del sonno, respirando di notte. Il nasonex per il russare è usato abbastanza ampiamente, ma il produttore non ha pensato a un tale effetto dal farmaco.

Secondo le recensioni su Nazonex per il russare, si può giudicare il risultato efficace del rimedio con un uso preventivo regolare. Inoltre, nel 2004, è stato condotto uno studio su larga scala che ha rivelato una riduzione stabile del russare nei soggetti che hanno usato il farmaco sullo sfondo di rinite, apnea e allergie. La dose raccomandata per eliminare il russare è di 200 mcg al giorno, è necessario irrigare il rinofaringe 1 volta.

Nel corso del tempo, il farmaco ha iniziato a essere prescritto dai medici ai pazienti con lamentele del russare notturno. Ora Nasonex è uno dei rimedi più comuni nella lotta contro il russare..

Il medicinale può essere usato per le persone con russare senza complicazioni. In alcuni casi, il russare è causato da malattie dei polmoni, del sistema cardiovascolare, ecc. Detto questo, il russare è un sintomo, non un problema. Consultare il proprio medico prima dell'uso..

Per la prevenzione del russare, Nasonex può essere usato per un lungo periodo (fino a 1 anno) a basso dosaggio.

Interazione con altri farmaci

Nelle istruzioni ufficiali per Nasonex del produttore, non ci sono indicazioni relative agli effetti negativi del farmaco con altre sostanze. Lo spray viene usato insieme ad antibiotici, antistaminici e altri farmaci senza il rischio di effetti collaterali.

L'unica cosa che si nota nelle istruzioni è un miglioramento dell'azione del farmaco antiallergenico Loratadin sullo sfondo dell'irrigazione con uno spray del rinofaringe. Per questo motivo, lo spray è particolarmente raccomandato per la formazione di una rinite allergica, se il trattamento viene effettuato con l'uso di Loratodin.

overdose

È già stato detto sopra che il farmaco deve essere usato secondo dosaggi ponderati e prescrizioni mediche. Sovradosaggi si verificano a causa dell'uso prolungato dello spray in quantità superiori alla norma. L'aumento dell'assunzione di mometasone provoca la soppressione del sistema surrenale.

Un singolo sovradosaggio non porta a conseguenze tangibili. Se la persona che assume il farmaco non è sicura della durata dell'assunzione di dosi più elevate, si consiglia di sottoporsi a una visita medica.

Precauzioni

Nonostante il numero minimo di effetti collaterali, la misurazione precoce delle dosi con un nebulizzatore, è necessario osservare le precauzioni per l'uso prolungato di uno spray nasale:

  1. Il trattamento dura più di 2-3 mesi. È necessario condurre un esame del rinofaringe per l'insorgenza di patologie, cambiamenti nello stato della mucosa, sviluppo di formazioni fungine. Se vengono confermate eventuali modifiche, interrompere l'irrigazione a spruzzo o applicare ulteriori farmaci.
  2. Più di 1 mese Osservazione regolare da parte di un terapeuta o di un pediatra. Le visite periodiche al medico da parte di bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni, le donne in gravidanza e in allattamento sono particolarmente importanti.
  3. Dopo la cancellazione di Nazonex. Si raccomanda di controllare la funzione delle ghiandole surrenali e di prescrivere un trattamento se vengono rilevate patologie. In rari casi, i pazienti avvertono depressione, affaticamento, sonnolenza dopo l'interruzione dell'uso dello spray. Qualsiasi cambiamento nelle condizioni diventa un segnale per una visita precoce da un medico..
  4. Sostituzione del farmaco. In caso di modifica dello spray nasale, alcune persone sviluppano eczema allergico, congiuntivite, dermatite. In precedenza, tali malattie erano in uno stato soppresso a causa dell'effetto antistaminico di Nasonex.
  5. Prima di annullare lo spray. Il sistema immunitario dei pazienti è in uno stato elevato sullo sfondo dell'uso regolare del farmaco. Alcune settimane prima dell'annullamento previsto dello spray, si raccomanda di seguire un corso vitaminico per rafforzare il sistema immunitario. Altrimenti, aumenta il rischio di sviluppare infezioni e / o raffreddori..

Le circostanze elencate si verificano in rari casi, ma si consiglia di seguirle come misura precauzionale..

Condizioni di archiviazione

  • Conservato per 3 anni;
  • La temperatura di conservazione consigliata va da +2 a +25 gradi;
  • Proteggere dai raggi solari, dall'umidità.
  1. Applicare entro 1 anno;
  2. Conservare in un luogo buio, fuori dalla portata dei bambini, sole, umidità;
  3. Lavare il distributore regolarmente.

È inoltre necessario ricontrollare periodicamente la funzionalità del pulsante spray..

Costo in farmacia

Il prezzo di Nasonex nelle farmacie dipende dal volume della bottiglia. Costo medio:

  • 10 ml - 390 rubli;
  • 15 ml - 450 rubli;
  • 40 ml - 760 rubli.

Gli analoghi di Nasonex

Sulla base del mometasone, sono stati sviluppati altri farmaci con un effetto simile. Le liste contengono spray - analoghi di Nazonex.

  1. Rinoclenil - 370 rubli (200 dosi). L'analogo viene utilizzato secondo uno schema simile a Nasonex. Migliora il funzionamento del sistema immunitario, blocca lo sviluppo della rinite sullo sfondo delle allergie.
  2. Nazarel - 400 rubli (200 dosi). Riduce la sensazione di prurito al naso, elimina rapidamente la congestione. Non adatto a bambini piccoli.
  3. Fliksonase - 780 rubli. (120 dosi). L'analogo più economico ha un effetto aggiuntivo. Elimina lacrimazione, gonfiore del rinofaringe. Può essere usato senza antistaminici per le allergie.
  4. Avamis - 725 rubli. (120 dosi). L'analogo più vicino per composizione e azione. Non può essere usato come agente profilattico.
  5. Polydexa - 295 rubli. (200 dosi). Analogo combinato, usato per una vasta gamma di malattie. Ci sono gravi controindicazioni. Non può essere utilizzato da adolescenti di età inferiore ai 15 anni.
  6. Nasobek - 180 rubli. (200 dosi). Aumenta l'immunità umana. Migliora la produzione di muco, facilitando la pulizia dei seni. È severamente vietato assumere donne in gravidanza prima della dodicesima settimana.
  7. Tafen nasale - 420 rubli (200 dosi). Puoi sentire l'effetto dell'analogo solo 2-3 giorni dopo averlo preso. Elimina l'infiammazione, riduce la reazione allergica.
  • Avami da 2 anni;
  • Nazarel, Fliksonase da 4 anni.

Solo un medico può selezionare un farmaco sostitutivo. Gli analoghi non corrispondono completamente alla composizione di Nasonex, possono causare effetti collaterali imprevisti.

Anche dopo un appuntamento medico di uno degli analoghi, è impossibile combinare Nasonex, generici tra loro. Inoltre, non è possibile utilizzare farmaci contenenti glucocortteroidi..

Nazonex®

Istruzioni

  • russo
  • қazaқsha

Nome depositato

Nome internazionale non proprietario

Forma di dosaggio

Spray nasale dosato 50 mcg / dose

Composizione

1 g di farmaco contiene

principio attivo - mometasone furoato anidro 0,50 mg,

eccipienti: cellulosa BP65 cps, glicerina, acido citrico monoidrato, sodio citrato diidrato, polisorbato 80, benzalconio cloruro, acqua depurata.

Descrizione

Sospensione bianca opaca o quasi bianca.

Preparazioni nasali Anticongestionanti e altri preparati nasali topici. Glucocorticosteroidi. Mometasone

Codice ATX R01AD09

Proprietà farmacologiche

farmacocinetica

La biodisponibilità del mometasone furoato quando usato sotto forma di spray nasale acquoso è molto bassa (

Nazonex

Nasonex - GCS per uso intranasale. Ha effetti antinfiammatori e antiallergici. L'effetto antinfiammatorio locale del farmaco si manifesta quando viene utilizzato in dosi a cui non ci sono effetti sistemici. Inibisce il rilascio di mediatori infiammatori. Aumenta la produzione di lipomodulina, che è un inibitore della fosfolipasi A, che provoca una diminuzione del rilascio di acido arachidonico e, di conseguenza, l'inibizione della sintesi di prodotti metabolici dell'acido arachidonico - endoperidi ciclici, prostaglandine. Previene l'accumulo marginale di neutrofili, che riduce l'essudato infiammatorio e la produzione di linfochine, inibisce la migrazione dei macrofagi e porta a una diminuzione dei processi di infiltrazione e granulazione. Riduce l'infiammazione riducendo la formazione della sostanza chemiotassi (effetto sulle reazioni allergiche tardive), inibisce lo sviluppo di una reazione allergica immediata (a causa dell'inibizione della produzione di metaboliti dell'acido arachidonico e una diminuzione del rilascio di mediatori infiammatori dai mastociti). Negli studi con test provocatori con l'applicazione di antigeni sulla mucosa nasale, è stata dimostrata un'elevata attività antinfiammatoria del farmaco, sia nelle fasi iniziali che in quelle tardive di una reazione allergica. Ciò è stato confermato da una diminuzione (rispetto al placebo) dei livelli di istamina e dell'attività degli eosinofili, nonché da una diminuzione (rispetto al basale) del numero di eosinofili, neutrofili e proteine ​​dell'adesione delle cellule epiteliali.

Indicazioni per l'uso:
Nasonex è usato per trattare la rinite allergica (stagionale e per tutto l'anno) in adulti, adolescenti e bambini dai 2 anni di età; esacerbazione della sinusite (terapia complessa con antibiotici) negli adulti (incluso senile) e nei bambini dai 12 anni di età; prevenzione della rinite allergica stagionale moderata e grave (consigliata 2-4 settimane prima dell'inizio previsto della stagione della spolverata).

Modalità di applicazione:
Intranasale. Nasonex è usato sotto forma di inalazione intranasale di una sospensione contenuta in un flacone spray. Le inalazioni vengono eseguite utilizzando uno speciale ugello di erogazione sul flacone. Prima del primo utilizzo dello spray nasale Nasonex, è necessario "calibrarlo" premendo il dispositivo di dosaggio 6-7 volte. Dopo la "calibrazione", viene stabilito un rilascio di farmaco stereotipato, in cui ad ogni pressione di un pulsante, viene rilasciato circa 100 mg di una sospensione di mometasone furoato, contenente mometasone furoato monoidrato in una quantità equivalente a 50 μg di mometasone furoato chimicamente puro.

Se lo spray nasale non è stato utilizzato per 14 giorni o più, è necessario ripetere la calibrazione prima di riutilizzarlo. Agitare vigorosamente il flacone spray prima di ogni utilizzo.
Il trattamento della rinite allergica stagionale o perenne negli adulti (incluso senile) e negli adolescenti dai 12 anni di età, di solito la dose profilattica e terapeutica raccomandata del farmaco è di 2 inalazioni (50 μg ciascuna) in ciascuna narice, una volta (dose giornaliera totale 200 μg). Dopo aver raggiunto l'effetto terapeutico desiderato per la terapia di mantenimento, si consiglia di ridurre la dose a 1 inalazione in ciascuna narice una volta al giorno (dose giornaliera totale 100 mcg).
Se non è possibile ottenere una riduzione dei sintomi della malattia utilizzando il farmaco nella dose terapeutica raccomandata, la dose giornaliera può essere aumentata a 4 inalazioni in ciascuna narice una volta al giorno (dose giornaliera totale di 400 mcg). Dopo aver ridotto i sintomi della malattia, si raccomanda una riduzione della dose. L'inizio dell'azione farmacologica è di solito osservato clinicamente entro le prime 12 ore dopo il primo utilizzo del farmaco..
Bambini 2-11 anni: la dose terapeutica raccomandata è 1 inalazione (50 mcg) in ciascuna narice una volta al giorno (la dose giornaliera totale è di 100 mcg).
Per il trattamento delle esacerbazioni della sinusite cronica come parte della terapia complessa con antibiotici, agli adulti (compresi gli anziani) e ai bambini dai 12 anni vengono prescritti 100 mcg (2 iniezioni) in ciascuna narice 2 volte al giorno.
Trattamento aggiuntivo delle esacerbazioni della sinusite Adulti (incluso senile) e adolescenti dai 12 anni di età: la dose terapeutica raccomandata è di 2 inalazioni (50 mcg) in ciascuna narice 2 volte al giorno (dose giornaliera totale di 400 mcg). Dose giornaliera totale - 400 mcg.

Effetti collaterali:
Nel trattamento della rinite allergica stagionale o perenne. Negli adulti: - sangue dal naso (evidente o secrezione di muco macchiato di sangue o coaguli di sangue) - faringite, - sensazione di bruciore al naso, - irritazione della mucosa nasale. I naso dal naso, di regola, si fermarono da soli, non erano gravi; si sono verificati con una frequenza leggermente superiore rispetto all'uso di placebo (5%), ma uguale o inferiore rispetto all'uso di altri corticosteroidi per uso intranasale, che sono stati utilizzati come controllo attivo (in alcuni di essi l'incidenza di epistassi era fino al 15% ). L'incidenza di tutti gli altri eventi avversi è stata paragonabile all'incidenza con placebo.

Nei bambini: - sangue dal naso, - mal di testa, - irritazione al naso, - starnuti. L'incidenza di questi eventi avversi nei bambini era paragonabile all'incidenza di questi eventi avversi con placebo. Nel trattamento delle esacerbazioni della sinusite (quando si utilizza lo spray Nasonex come adiuvante). Negli adulti e negli adolescenti: - mal di testa, - faringite, - sensazione di bruciore al naso, - irritazione della mucosa nasale. I naso dal naso erano moderatamente pronunciati, la frequenza della loro insorgenza con Nasonex era paragonabile alla frequenza dei sangue dal naso con placebo (5% contro 4%, rispettivamente). Molto raramente, con l'uso intranasale di corticosteroidi, si sono verificati casi di perforazione del setto nasale o aumento della pressione intraoculare.

Controindicazioni:
Le controindicazioni all'uso di Nasonex sono: ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco; la presenza di un'infezione locale non trattata con il coinvolgimento della mucosa nasale nel processo; recente intervento chirurgico o lesioni al naso (prima che la ferita sia guarita); infezione tubercolare (attiva o latente) del tratto respiratorio, infezione sistemica fungina, batterica, virale non trattata o infezione causata da Herpes simplex con danno oculare (in via eccezionale, la nomina del farmaco in questi casi è possibile come diretto da un medico con grande cura); bambini di età inferiore a 2 anni (nessun dato sulla sicurezza d'uso).

Gravidanza:
Dopo somministrazione intranasale del farmaco Nasonex nella massima dose terapeutica, il mometasone non viene rilevato nel plasma sanguigno anche alla concentrazione minima; pertanto, ci si può aspettare che il suo effetto sul feto sia trascurabile e che la potenziale tossicità per la funzione riproduttiva sia molto bassa. Tuttavia, a causa del fatto che non sono stati condotti studi speciali e ben controllati sull'azione del farmaco nelle donne in gravidanza, Nasonex deve essere prescritto a donne in gravidanza, madri, allattamento o donne in età fertile solo se il beneficio atteso dalla sua nomina giustifica il potenziale rischio per il feto e il neonato. I neonati le cui madri hanno usato GCS durante la gravidanza devono essere attentamente esaminati per identificare una possibile ipofunzione surrenalica.

Interazione con altri medicinali:
L'uso simultaneo del farmaco Nasonex con loratadina non ha portato a un cambiamento nella concentrazione di loratadina o del suo principale metabolita nel plasma sanguigno. In questi studi, il mometasone furoato non è stato rilevato nel plasma sanguigno (con una sensibilità del metodo per determinare 50 pg / ml). La terapia di associazione con loratadina è stata ben tollerata dai pazienti.

Overdose:
Con l'uso prolungato di corticosteroidi ad alte dosi o con l'uso simultaneo di numerosi corticosteroidi, il sistema ipotalamo-ipofisi-surrene può essere soppresso.
Il farmaco Nasonex ha una bassa biodisponibilità sistemica (notifiche Iscriviti

Nazonex

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Nasonex è un farmaco con azione antinfiammatoria e antiallergica, usato nel trattamento delle malattie ORL.

Forma e composizione del rilascio

Il nasonex viene prodotto sotto forma di spray nasale dosato (0,050 mg / 1 dose): una sospensione di colore bianco o quasi bianco (in flaconi di polietilene da 10 g (60 dosi), 1 flacone in una scatola di cartone; o 18 g (120 dosi), 1-3 bottiglie in una scatola di cartone).

Lo spray da 1000 mg contiene:

  • Ingrediente attivo: mometasone furoato (sotto forma di monoidrato, micronizzato) - 0,5 mg;
  • Componenti ausiliari: cellulosa dispersa (cellulosa microcristallina trattata con sodio carmellosa) - 20 mg; glicerolo - 21 mg; acido citrico monoidrato - 2 mg; citrato di sodio diidrato - 2,8 mg; polisorbato 80 - 0,1 mg; benzalconio cloruro (sotto forma di una soluzione al 50%) - 0,2 mg; acqua purificata - 950 mg.

Indicazioni per l'uso

  • Rinite allergica (stagionale e per tutto l'anno) in adulti e bambini dai 2 anni di età (trattamento);
  • Sinusite acuta o esacerbazione della sinusite cronica negli adulti (compresi i pazienti anziani) e nei bambini dai 12 anni di età (come agente terapeutico ausiliario nel trattamento di antibiotici);
  • Rinite allergica stagionale (in corso moderato e grave) in adulti e bambini dai 12 anni di età (prevenzione, si consiglia di effettuare 14-28 giorni prima dell'inizio previsto della stagione di spolveratura);
  • Rinosinusite acuta con sintomi da moderati a lievi in ​​assenza di segni di grave infezione batterica negli adulti e nei bambini di età superiore ai 12 anni;
  • Poliposi del naso, accompagnata da alterato senso dell'olfatto e respirazione nasale negli adulti.

Controindicazioni

  • Lesioni al naso con danni alla mucosa della cavità nasale o un recente intervento chirurgico (il farmaco può essere utilizzato dopo la guarigione della ferita, che è associato all'effetto di Nasonex sui processi di rigenerazione dei tessuti)
  • Età fino a 2 anni (rinite allergica stagionale e perenne), fino a 12 anni (sinusite acuta o esacerbazione della sinusite cronica) o fino a 18 anni (poliposi), a causa di dati insufficienti sulla sicurezza e l'efficacia di Nasonex in questa fascia di età di pazienti;
  • Ipersensibilità a componenti di medicina.

Nasonex può essere prescritto a donne in allattamento e in gravidanza solo dopo aver valutato il rapporto beneficio / rischio per la salute della madre e del bambino.

Lo spray deve essere usato con cautela in presenza delle seguenti malattie / condizioni:

  • Infezione tubercolare (attiva o latente) del tratto respiratorio;
  • Infezione virale fungina, batterica, sistemica non trattata o infezioni causate da herpes simplex (Herpes simplex) con danni agli occhi (per queste infezioni, in via eccezionale, Nasonex può essere prescritto come indicato da un medico)
  • Infezioni locali non trattate che coinvolgono la mucosa nasale.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Nasonex è usato per via intranasale. Il regime posologico è determinato dalle indicazioni. Quando si utilizza il farmaco nei bambini piccoli, potrebbe essere necessaria l'assistenza di un adulto.

Nel trattamento della rinite allergica stagionale o per tutto l'anno, la dose terapeutica e profilattica raccomandata per adulti e bambini sopra i 12 anni è di 2 inalazioni (0,050 mg ciascuna) in ciascuna narice, la frequenza di utilizzo è 1 volta al giorno (la dose giornaliera totale è 0,2 mg). In caso di insufficiente effetto terapeutico, una singola dose viene aumentata a 4 inalazioni in ciascuna narice. Dopo il miglioramento, per il trattamento di mantenimento, è possibile ridurre la dose terapeutica media di 2 volte. I bambini di età compresa tra 2 e 11 anni vengono generalmente prescritti una volta al giorno, 1 inalazione in ciascuna narice. Di norma, l'inizio dell'azione di Nasonex si nota clinicamente 12 ore dopo il primo utilizzo del farmaco..

Quando si esegue una terapia ausiliaria per la sinusite acuta o l'esacerbazione della sinusite cronica, agli adulti (compresi i pazienti anziani) e ai bambini di età superiore ai 12 anni vengono prescritte 2 inalazioni in ciascuna narice 2 volte al giorno (dose totale - 0,4 mg al giorno). Se non è possibile ottenere una riduzione della gravità dei sintomi, è possibile raddoppiare una singola dose. Dopo il miglioramento, viene mostrata la sua diminuzione.

Nel trattamento della rinosinusite acuta, che non è accompagnata da segni di una grave infezione batterica, agli adulti vengono prescritte 2 inalazioni 2 volte al giorno (dose totale - 0,4 mg al giorno). Se la condizione peggiora, si consiglia di consultare un medico..

Per il trattamento della poliposi nasale, agli adulti (compresi i pazienti anziani) vengono prescritti 2 volte al giorno, 2 inalazioni (dose totale - 0,4 mg al giorno). Dopo aver migliorato la condizione, la frequenza di applicazione di Nasonex è ridotta di 2 volte.

Prima del primo utilizzo del farmaco, è necessario calibrare, per il quale è necessario premere il dispositivo di dosaggio fino a 10 volte. La comparsa di schizzi indica disponibilità per l'uso. Per interruzioni in uso per più di 14 giorni, premere più volte l'ugello di erogazione fino a quando non compaiono schizzi..

Per la procedura, è necessario inclinare la testa e iniettare il farmaco secondo la dose raccomandata dal medico.

Agitare vigorosamente la bottiglia prima di ogni procedura..

Per evitare il malfunzionamento dell'ugello di erogazione, è importante pulirlo regolarmente rimuovendo prima il cappuccio protettivo dell'ugello, quindi l'ugello di spruzzatura. La punta viene accuratamente sciacquata in acqua calda e sciacquata sotto acqua corrente.

Non aprire l'applicatore nasale con un ago o un altro oggetto appuntito, in quanto ciò danneggerebbe l'applicatore e portare a un dosaggio errato del farmaco.

Effetti collaterali

A seconda dell'età, durante la terapia possono svilupparsi i seguenti disturbi:

  • Adulti e adolescenti: faringite, mal di testa, sensazione di bruciore al naso, sangue dal naso (evidente sanguinamento, nonché secrezione di coaguli di sangue o muco macchiati di sangue), irritazione della mucosa nasale, ulcerazione della mucosa nasale. Di regola, gli epistassi si fermano da soli e non sono gravi;
  • Bambini: starnuti, sangue dal naso, irritazione nasale, mal di testa.

Indipendentemente dall'età, quando si utilizza Nasonex, è possibile sviluppare anche:

  • Raramente: reazioni di ipersensibilità di tipo immediato (in particolare, respiro corto, broncospasmo);
  • Molto raro: disturbi dell'olfatto e del gusto, angioedema, anafilassi; perforazione del setto nasale o aumento della pressione intraoculare.

istruzioni speciali

Con l'uso prolungato di Nasonex, è necessario sottoporsi periodicamente a un esame della mucosa nasale da un medico ENT. Se si verifica un'infezione fungina locale della faringe o del naso, si consiglia di interrompere il trattamento e iniziare una terapia speciale. L'irritazione a lungo termine della mucosa della cavità faringea e del naso è la base per l'interruzione del trattamento.

Con una terapia farmacologica prolungata, non si osservano segni di soppressione della funzione del sistema ipotalamo-ipofisi-surrene.

I pazienti che passano all'uso di Nasonex dopo una terapia prolungata con glucocorticosteroidi sistemici richiedono un'attenzione speciale. In tali pazienti, la sospensione dei glucocorticosteroidi sistemici può portare a insufficienza surrenalica, che può richiedere diversi mesi per riprendersi. Se compaiono segni di insufficienza surrenalica, è necessario riprendere l'assunzione di glucocorticosteroidi sistemici e adottare altre misure.

Inoltre, quando viene effettuata una tale transizione, alcuni pazienti possono sviluppare sintomi di astinenza da glucocorticosteroidi sistemici (in particolare, sotto forma di dolori muscolari e / o articolari, affaticamento, depressione), nonostante una diminuzione della gravità dei sintomi associati a danni alla mucosa nasale. In tali casi, è consigliabile continuare il trattamento con Nasonex. A volte, un cambiamento nella terapia può rivelare malattie allergiche precedentemente sviluppate, come l'eczema e la congiuntivite allergica, che erano precedentemente mascherati dalla terapia con glucocorticosteroidi sistemici.

Durante l'uso del farmaco, aumenta il rischio di infezione attraverso il contatto con pazienti con malattie infettive, tra cui varicella e morbillo. Se si verifica tale contatto, è necessario informare il medico.

Se si sviluppano segni di grave infezione batterica (ad esempio, sotto forma di dolore acuto e persistente su un lato del viso, febbre, mal di denti, gonfiore nella regione periorbitale o orbitale), consultare immediatamente un medico.

Interazioni farmacologiche

L'uso simultaneo di Nazonex con loratadina è generalmente ben tollerato dai pazienti. Allo stesso tempo, non è stato notato alcun effetto del farmaco sulla concentrazione di loratadina.

Termini e condizioni di conservazione

Tenere lontano dalla portata dei bambini a 2-25 ° C.

Periodo di validità - 2 anni.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Nazonex - istruzioni per l'uso

Nazonex è un farmaco glucocorticosteroide da utilizzare in otorinolaringoiatria per patologie dei passaggi nasali.

Composizione e forma di rilascio

Il farmaco Nasonex è disponibile sotto forma di spray dosato per uso nasale in flaconi di materiale in polietilene con un volume di 10 o 18 g, che corrisponde rispettivamente a 60 o 120 dosi singole. Il flacone è confezionato in una scatola di cartone, che contiene un dispositivo speciale per il dosaggio del medicinale e istruzioni dettagliate con una descrizione.

1 grammo di spray contiene:

  • Ingrediente attivo: mometasone furoato (micronizzato, sotto forma di monoidrato) nell'equivalente di mometasone furoato anidro - 0,5 mg.
  • Eccipienti: cellulosa dispersa (cellulosa microcristallina trattata con sodio carmellosa) 20,0 mg, glicerolo 21,0 mg, acido citrico monoidrato 2,0 mg, citrato di sodio diidrato 2,8 mg, polisorbato-80 0,1 mg, benzalconio cloruro (sotto forma di una soluzione al 50%) 0,2 mg, acqua purificata 0,95 g.

Il contenuto della fiala è una sospensione bianca omogenea.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Il mometasone è un glucocorticosteroide topico sintetico (GCS). Ha effetti antinfiammatori e antiallergici se usato in dosi che non causano effetti sistemici. Inibisce il rilascio di mediatori infiammatori. Aumenta la produzione di lipomodulina, che è un inibitore della fosfolipasi A, che provoca una diminuzione del rilascio di acido arachidonico e, di conseguenza, l'inibizione della sintesi di prodotti metabolici dell'acido arachidonico - endoperidi ciclici, prostaglandine. Previene l'accumulo marginale di neutrofili, che riduce l'essudato infiammatorio e la produzione di linfochine, inibisce la migrazione dei macrofagi e porta a una diminuzione dei processi di infiltrazione e granulazione. Riduce l'infiammazione riducendo la formazione della sostanza chemiotassica (effetto sulle reazioni allergiche "tardive"), inibisce lo sviluppo di una reazione allergica immediata (a causa dell'inibizione della produzione di metaboliti dell'acido arachidonico e una diminuzione del rilascio di mediatori infiammatori dai mastociti).

Negli studi con test provocatori con l'applicazione di antigeni sulla mucosa nasale, è stata dimostrata un'elevata attività antinfiammatoria del mometasone sia nelle fasi iniziali che in quelle tardive di una reazione allergica. Ciò è stato confermato da una diminuzione (rispetto al placebo) dei livelli di istamina e dell'attività degli eosinofili, nonché da una diminuzione (rispetto al basale) del numero di eosinofili, neutrofili e proteine ​​dell'adesione delle cellule epiteliali..

farmacocinetica

Con la somministrazione intranasale, la biodisponibilità sistemica del mometasone furoato è

Controindicazioni

Prima di usare il farmaco, assicurati di leggere attentamente le istruzioni allegate, poiché il farmaco presenta una serie di gravi limitazioni e controindicazioni. Questi includono:

  • Recentemente ha subito interventi chirurgici sulla cavità nasale;
  • Aprire le superfici delle ferite, graffi sanguinanti e crepe nella cavità nasale;
  • Aumento della sensibilità individuale ai componenti del farmaco;

Il farmaco viene usato con cautela nelle seguenti condizioni:

  • Tubercolosi attiva o latente;
  • Processi virali, batterici o fungini;
  • Infezione da herpes nel naso;
  • Infezione locale non trattata di origine inspiegabile.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Lo spray è progettato per essere spruzzato nella cavità nasale. A seconda delle indicazioni, la dose del farmaco è determinata dal medico su base individuale. L'inalazione della sospensione contenuta nella fiala viene effettuata utilizzando un apposito ugello di erogazione sulla fiala.

Regole di applicazione spray

Prima del primo utilizzo dello spray nasale nasonex, è necessario "calibrarlo". Non perforare l'applicatore nasale. Per eseguire la "calibrazione", è necessario premere l'ugello di erogazione 10 volte, fino a quando non compaiono schizzi, il che indica che il farmaco è pronto per l'uso.

  • La prima dose del farmaco deve essere rilasciata nell'aria premendo l'ugello fino a quando il farmaco non schizza;
  • Il farmaco viene iniettato nel passaggio nasale, inclinando leggermente la testa nella direzione opposta;
  • Ripeti lo stesso con il secondo passaggio nasale, quindi chiudi saldamente il flacone del medicinale.

Se il farmaco non è stato usato per 14 giorni o più, premere l'ugello di erogazione 2 volte fino a quando compaiono schizzi..

Pulizia della punta di erogazione

È importante pulire regolarmente la punta di erogazione per evitare malfunzionamenti. Rimuovere il cappuccio antipolvere, quindi rimuovere con attenzione l'ugello. Sciacquare a fondo l'ugello di spruzzatura e il cappuccio antipolvere in acqua calda e risciacquare sotto il rubinetto.

Non tentare di aprire l'applicatore nasale con un ago o un altro oggetto appuntito, in quanto ciò danneggerebbe l'applicatore e potrebbe causare una dose errata.

Asciugare il cappuccio e la punta in un luogo caldo. Quindi collegare l'ugello di spruzzatura alla fiala e riavvitare il tappo antipolvere sulla fiala. Quando si utilizza lo spray nasale per la prima volta dopo la pulizia, ricalibrare premendo la punta di erogazione 2 volte. Agitare vigorosamente la bottiglia prima di ogni utilizzo..

Trattare la rinite allergica stagionale o perenne

Adulti e adolescenti dai 12 anni

La dose profilattica e terapeutica raccomandata del farmaco è di 2 inalazioni (50 μg ciascuna) in ciascuna narice una volta al giorno (dose giornaliera totale - 200 μg). Al raggiungimento dell'effetto terapeutico per la terapia di mantenimento, è possibile ridurre la dose a 1 inalazione in ciascuna narice una volta al giorno (dose giornaliera totale - 100 mcg).

Se non è possibile ottenere una riduzione dei sintomi della malattia utilizzando il farmaco nella dose terapeutica raccomandata, la dose giornaliera può essere aumentata a 4 inalazioni in ciascuna narice una volta al giorno (dose giornaliera totale - 400 mcg). Dopo il sollievo dei sintomi, si raccomanda una riduzione della dose..

L'inizio dell'azione del farmaco è di solito notato clinicamente 12 ore dopo il primo utilizzo del farmaco.

Bambini 2-11 anni

La dose terapeutica raccomandata è 1 inalazione (50 mcg) in ciascuna narice una volta al giorno (la dose giornaliera totale è di 100 mcg).

L'uso del farmaco nei bambini piccoli richiede l'aiuto di un adulto.

Trattamento della sinusite acuta o esacerbazione della sinusite cronica

Adulti e adolescenti dai 12 anni

La dose terapeutica raccomandata è di 2 inalazioni (50 mcg ciascuna) in ciascuna narice 2 volte al giorno (dose giornaliera totale - 400 mcg).

Se non è possibile ottenere una riduzione dei sintomi della malattia utilizzando il farmaco nella dose terapeutica raccomandata, la dose giornaliera può essere aumentata a 4 inalazioni in ciascuna narice 2 volte al giorno (dose giornaliera totale - 800 mcg). Dopo il sollievo dei sintomi, si raccomanda una riduzione della dose..

Bambini sotto i 12 anni

Nasonex non è usato nei bambini di età inferiore ai 12 anni per il trattamento della sinusite acuta e cronica.

Trattamento della rinosinusite acuta

La dose raccomandata per adulti e adolescenti è di 2 inalazioni di 50 mcg in ciascun passaggio nasale 2 volte al giorno (dose giornaliera totale di 400 mcg). Se i sintomi peggiorano durante il trattamento, consultare uno specialista.

Trattamento della poliposi nasale per adulti

La dose terapeutica raccomandata è di 2 inalazioni (50 mcg ciascuna) in ciascuna narice 2 volte al giorno (dose giornaliera totale - 400 mcg).

Dopo aver ridotto i sintomi della malattia, si raccomanda di ridurre la dose a 2 inalazioni (50 μg ciascuna) in ciascuna narice una volta al giorno (dose giornaliera totale - 200 μg).

Domanda di donne in gravidanza e allattamento

Non sono stati forniti dati sull'uso del farmaco nelle donne in gravidanza e sulla sicurezza dell'effetto del farmaco sullo sviluppo intrauterino del feto, pertanto lo spray Nasonex non è raccomandato per le donne in attesa di un bambino..

L'uso di questo farmaco è possibile solo in casi estremi, a partire dal secondo trimestre, quando l'effetto terapeutico atteso per una donna supera significativamente il rischio per un nascituro. Quando si utilizza il farmaco durante la gravidanza, i neonati devono essere attentamente controllati per anomalie surrenali e renali.

Se è necessario trattare Nazonesk durante l'allattamento, una donna dovrebbe assolutamente consultare un medico. Potrebbe essere consigliabile interrompere l'allattamento.

A che età è usato nei bambini?

L'età del bambino a cui può essere prescritto Nasonex dipende dalla malattia:

  • Rinite allergica stagionale e per tutto l'anno - per bambini dai 2 anni.
  • Sinusite acuta o esacerbazione della sinusite cronica - dall'età di 12 anni.
  • Rinosinusite acuta con sintomi da lievi a moderati senza segni di grave infezione batterica - da 12 anni.
  • Trattamento preventivo di rinite allergica stagionale da moderata a grave - dai 12 anni di età (consigliata da due a quattro settimane prima dell'inizio previsto della stagione di spolveratura).
  • -Poliposi del naso, accompagnata da alterazione della respirazione nasale e dell'olfatto: i bambini non vengono assegnati.

Effetti collaterali

Durante l'uso del farmaco Nasonex in persone con aumentata sensibilità individuale ci sono stati casi di effetti collaterali.

Effetti collaterali negli adulti e negli adolescenti

Mal di testa, sangue dal naso (cioè sanguinamento evidente, nonché rilascio di muco o coaguli di sangue macchiato di sangue), faringite, sensazione di bruciore al naso, irritazione della mucosa nasale, ulcerazione della mucosa nasale. Il sanguinamento nasale, di regola, è stato moderato e si è interrotto da solo, la frequenza della loro insorgenza era leggermente superiore rispetto al placebo (5%), ma uguale o inferiore rispetto alla nomina di altri corticosteroidi nasali, che sono stati usati come controllo attivo (in alcuni dei l'incidenza di epistassi era fino al 15%). L'incidenza di tutti gli altri eventi avversi è stata paragonabile all'incidenza con placebo.

Reazioni avverse nei bambini

Epistassi, mal di testa, irritazione nasale, starnuti. L'incidenza di questi eventi avversi nei bambini era paragonabile all'incidenza con placebo.

Raramente hanno reazioni di ipersensibilità immediate (p. Es., Broncospasmo, respiro corto).

Molto raramente: anafilassi, angioedema, disturbi del gusto e dell'olfatto. Inoltre, molto raramente, con l'uso intranasale di GCS, sono stati osservati casi di perforazione del setto nasale e aumento della pressione intraoculare..

Overdose

Fatta salva la dose raccomandata, il farmaco è stato ben tollerato dai pazienti e non ci sono state reazioni avverse. Con l'uso prolungato di glucocorticosteroidi per via intranasale, il paziente sviluppa segni sistemici di sovradosaggio, che sono espressi dai seguenti sintomi clinici:

  • Soppressione della funzione surrenale;
  • Compromissione della funzionalità renale;
  • Disturbi della tiroide.

Poiché il farmaco agisce localmente, la probabilità di un sovradosaggio è piuttosto bassa, a condizione che venga osservata la dose raccomandata dal medico.

Interazione del farmaco con altri farmaci

Quando lo spray Nasonex è combinato con loratadina, suprastina e altri antistaminici, i pazienti non hanno manifestato reazioni negative.

Il farmaco non è raccomandato per l'uso simultaneo con iniezioni o compresse di glucocorticosteroidi o per farlo sotto la stretta supervisione di un medico, poiché questa interazione farmacologica aumenta il rischio di effetti collaterali e sovradosaggio.

istruzioni speciali

Se è necessario l'uso a lungo termine del farmaco Nasonex (ad esempio, con rinite allergica tutto l'anno), il paziente deve controllare periodicamente le condizioni della mucosa nasale con un otorinolaringoiatra.

Con lo sviluppo di un'infezione fungina dei passaggi nasali sullo sfondo della terapia, l'uso del farmaco viene interrotto e viene consultato un medico. Se sullo sfondo dell'uso dello spray compaiono una grave reazione irritante e un'iperemia della mucosa nasale, il trattamento viene interrotto e il medico ne viene informato..

I pazienti che hanno iniziato la terapia con questo farmaco dopo il pretrattamento con glucocorticosteroidi sotto forma di iniezioni o compresse richiedono una maggiore attenzione medica, poiché hanno un alto rischio di sviluppare soppressione surrenalica.

Il farmaco non deve essere annullato bruscamente, poiché ciò può provocare lo sviluppo di una sindrome da astinenza con la ripresa di tutti i sintomi clinici della malattia. Se è necessario interrompere la terapia, la dose del farmaco viene ridotta gradualmente ogni giorno..

I pazienti di età inferiore a 2 anni non sono trattati con Nasonex, poiché non esiste esperienza clinica sull'uso del farmaco e non è noto come la terapia possa influenzare il corpo del bambino.

Condizioni di vacanza

Spray Nasonex è dispensato dalle farmacie solo su prescrizione medica.

Condizioni di archiviazione

La bottiglia aperta deve essere tenuta fuori dalla portata dei bambini, preferibilmente in frigorifero. Evitare di riscaldare o congelare il farmaco.

Data di scadenza

Nasonex può essere conservato per 2 anni dalla data di produzione del medicinale indicata sulla confezione. Alla fine di questo periodo, lo spray non può essere applicato..

Analoghi

Il farmaco Nasonex non ha analoghi strutturali, tuttavia, nelle farmacie puoi raccogliere farmaci che saranno simili nel loro effetto terapeutico a questo farmaco. Questi includono:

  • Compresse di Tavegil;
  • Compresse di loratadina;
  • Compresse di Suprastin;
  • Gocce nasali di farmacazolina (utilizzate per alleviare il gonfiore della mucosa della striscia nasale);
  • Kromoglin;
  • Primalan.

Prima di sostituire l'agente raccomandato con uno degli analoghi elencati, è necessario consultare definitivamente il proprio medico in merito a limiti di età, durata del trattamento e dose giornaliera del farmaco.

Nelle farmacie di Mosca, il costo medio del farmaco Nasonex è di 470 rubli.